Volontariato in Inghilterra: Tutto Quello Che Devi Sapere!

Volontariato in Inghilterra

Hai intenzione di svolgere un’attività di volontariato in Inghilterra? Ottima idea! Vedrai che sarà un’esperienza super interessante che non farà altro che arricchirti, sia dal punto di vista personale che professionale.

Se stai pensando da tempo di fare del volontariato in Inghilterra ma ancora non ti è chiaro che strada percorrere, prenditi 5 minuti per leggere questo post e ti spiegheremo tutto quello che c’è da sapere per schiarirti le idee!

Ti forniremo le informazioni di cui avrai bisogno e ti consiglieremo diverse associazioni e pagine in cui potrai trovare lavoro come volontario.

Volontariato in Inghilterra: saperne di più

Come già saprai, i lavori di volontariato contribuiscono al benessere delle persone più bisognose e sono gestiti da organizzazioni pubbliche senza scopo di lucro. Nonostante questi lavori non prevedano una retribuzione, rappresentano un’occasione unica per conoscere un altro Paese e collaborare con persone provenienti da tutto il mondo. Pensaci bene, potrebbe essere un’ottimo modo con cui imparare l’inglese o per cercare lavoro in Inghilterra.

Ovviamente non sono lavori da svolgere per un ritorno economico poiché molto spesso non sono retribuiti, anche se tutti ti pagano le spese di trasporto e, se necessario, da mangiare.volontariato in inghilterra

Il volontariato è qualcosa che gratifica, che da soddisfazione. E farlo all’estero è una delle strade migliori per conseguire un lavoro retribuito in futuro. È bene che tu sappia che la maggior parte dei gruppi richiedono una domanda formale, una dichiarazione personale e una sorta di deposito prima di assegnare un posto come volontario. Dato che c’è una scadenza per effettuare la richiesta, dovrai consultare le pagine web di ogni organismo per sapere se ci sono offerte.

Ricorda: se farai richiesta per il volontariato in Inghilterra tramite internet, è molto importante che invii curriculum e lettera di raccomandazione. Presentati e spiega perché sei interessato. Dovrai includere un numero di cellulare inglese (non ti preoccupare, lo puoi ottenere gratuitamente) altrimenti non potranno chiamarti, e sarebbe un peccato. Noi ti consigliamo GiffGaff per la tua SIM inglese.

Perché fare volontariato in Inghilterra

Essere volontario non è per tutti; richiede grande sforzo, come qualsiasi altro lavoro, ma in aggiunta esige pazienza e solidarietà. Se ti senti pronto ad assumerti grandi responsabilità, vedrai che questa esperienza sarà una delle più gratificanti della tua vita.

D’altra parte lavorare come volontario ti prepara nel modo migliore ad affrontare, un domani, il mondo del lavoro. Le aziende, inoltre, valorizzano sempre più gli studenti che hanno un volontariato nel loro curriculum.

È un’ottima opportunità per conoscere persone di culture diverse e per aiutare i più bisognosi ed è anche un modo fantastico per sentirti coinvolto nella società in cui stai vivendo.

Svolgere attività di volontariato in Inghilterra

Una buona opportunità per lavorare come volontario nel Regno Unito è visitare pagine web come NCVO o Do-it. Questi siti rappresentano i motori di ricerca di volontari per eccellenza e servono per mettere in contatto le associazioni con i potenziali volontari. Dagli un’occhiata!

Stilare una lista completa di tutte le organizzazioni ONG sarebbe una pazzia, dato che ce ne sono a dismisura, però di seguito ti lasciamo i link di quelle più famose.capire

Come regola generale, se sei a conoscenza di qualche ONG con sede nel Regno Unito, cerca sul sito web la sezione “mettersi in gioco” o “aiuto” e scopri la maniera con cui fare domanda per unirsi al gruppo come volontario. Se conosci altre organizzazioni interessanti non incluse nella lista che ti proponiamo, scrivilo in un commento e le aggiungeremo all’istante.

Alcune associazioni di volontariato in Inghilterra

  • Idealist: Questo portale ti permette di contattare le associazioni di beneficienza di tutto il mondo; il motore di ricerca ti consente di filtrare i risultati per cercare solo richieste per lavori di volontariato.
  • ResponsibleTravel: Questo sito offre opportunità di lavorare come volontario in tutto il mondo e si concentra sul pubbico di lingua inglese.
  • HandsUpHolidays: Questo sito si rivolge al pubblico internazionale e ti permette di trovare progetti di beneficienza da tutto il mondo.
  • Volontari delle Nazioni Unite: Il programma delle Nazioni Unite porta l’aiuto di professionisti in zone di conflitto o in aree colpite da calamità naturali.
  • Keen London: E’ un ente di beneficenza che ogni settimana propone gratuitamente attività sportive e di intrattenimento per bambini a partire dai 5 anni e per adulti con disabilità lievi. In poche parole ti convertirai in un operatore del centro ricreativo.
  • Batter Sea: E’ un’associazione che si occupa di animali abbandonati e che ha sempre bisogno di volontari per prendersene cura all’interno delle strutture, per gestire i negozi di beneficenza o le raccolte fondi. Se ti piacciono gli animali, questo è il tipo di volontariato che fa per te!
  • Greater London: Si tratta di una sorta di grande organizzazione benefica che include diverse associazioni di volontariato in Inghilterra che hanno bisogno di personale per conferenze, fiere ecc. E’ un buon punto di partenza per trovare l’attività di volontariato che fa per te.
  •  Time bank: Quello delle “Banche del Tempo” è un concetto, che ha preso piede ultimamente, in cui si mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie conoscenze ad una persona che ricambierà offrendoti il suo aiuto. Inoltre, queste associazioni hanno spesso bisogno di volontari per lo sviluppo delle loro attività.
  •  Red Cross UK: Che si tratti di visitare i pazienti, dare una mano negli ospedali, fare campagne di raccolta fondi o aiutare a livello logistico, c’è sempre da fare nella Croce Rossa.
  • Barnet Libraries: Si tratta di fare volontariato presso le biblioteche della città classificando libri, ordinando i cataloghi ecc.

Queste sono solo alcune delle associazioni per fare volontariato in Inghilterra. Tuttavia, la maggior parte di coloro che decidono di iniziare un’esperienza di volontariato, lo fa all’interno di gruppi che aiutano persone o intere comunità.

Scopriamone alcune che potrebbero interessarti.

Servizi di Volontariato in Inghilterra

1. The European Voluntary Service (EVS)

Si tratta di un programma dell’Unione Europea che permette a ragazzi tra i 18 e i 25 anni di svolgere attività di volontariato presso un ente benefico per un periodo tra i 6 ai 12 mesi. In questo caso, la Commissione Europea si fa carico delle spese di viaggio e di quelle per l’assicurazione sanitaria e contro gli infortuni, offrendo inoltre una retribuzione che oscilla fra i 140 e 220 euro al mese.

2. Community Service Volunteers (CSV)

È la più grande associazione di volontariato in Inghilterra. Ogni volontario viene assegnato ad uno dei suoi progetti sociali per un periodo che va dai 4 mesi ad un anno ricevendo a cambio un piccolo compenso di 30 sterline a settimana. 

E’ una proposta piuttosto intrigante perché vitto e alloggio sono pagati dall’associazione, quindi non dovrai preoccuparti di cercare un posto dove dormire nel caso decidessi di far parte di questo programma.

3. Camphill Communities

La Comunità di Camphill offre posti di volontariato in Inghilterra per aiutare adulti con esigenze particolari per 6 giorni alla settimana. La Comunità preferisce che i volontari rimangano nello stesso posto di lavoro per minimo un anno.

4. National trust

Questa organizzazione è stata creata nel 1895 da 3 volontari. Le attività svolte includono l’aiuto presso edifici e giardini storici. Puoi ottenere maggiori informazioni sui programmi di volontariato tramite il sito web della National Trust

Volontariato nelle Parrocchie del Regno Unito

Se non hai problemi con il mondo cattolico, la rete di Caritas UK e tutte le parrocchie di Londra offrono moltissime opportunità di volontariato: dall’aiutare nelle mense sociali all’essere educatore nei centri estivi delle scuole o della parrocchia.

I siti ufficiali della Caritas del Regno Unito e della diocesi di Westminster sono CSAN e Rcdow. Qui puoi trovare attività di volontariato e scoprire qual è la parrocchia più vicina a te. Lì potrai chiedere direttamente al sacerdote indicazioni su dove fare volontariato. I preti sono sempre a conoscenza delle attività di volontariato che si svolgono all’interno della propria parrocchia.

Parrocchie dove fare volontariato in Inghilterra

  1.  La parrocchia di St James, dove tre giorni alla settimana si raccolgono, dai commercianti della zona, panini e pasticcini prossimi alla scadenza. Nelle sale parrocchiali si prepara del caffè e si impacchetta tutto in confezioni singole che vengono poi distribuite nei parchi di Londra.
  2.  La parrocchia di Soho, nella cui mensa, per 3 volte a settimana, viene servito un primo, un secondo, tè e frutta a circa 150 persone bisognose. I giorni di lavoro, purtroppo, sono solo tre a causa della mancanza di volontari: le persone danno una mano sporadicamente e non è possibile preparare un pasto per 150 persone se non si hanno poi volontari per distribuirlo. Sono alla continua ricerca di persone affidabili.
  3.  La sala da pranzo delle suore di Madre Teresa a Elephant and Castle: questa mensa è simile alla precedente, ma il lavoro da svolgere è senza dubbio più duro. Si trova, infatti, in una zona difficile e le persone che vi si recano non solo non hanno un posto fisso dove vivere, ma spesso vanno incontro a problemi di alcolismo. Senza dubbio un motivo in più per aiutare con maggior impegno.

Se sei interessato a questo tipo di volontariato in Inghilterra e vuoi saperne di più, prova a cercare “Soup Kitchen London” su Google. Sicuramente ti appariranno moltissimi risultati riguardo le mense sociali di Londra.

Non è obbligatorio essere cattolici per dare una mano in una parrocchia, tieni solo in conto che, prima che le persone entrino in mensa, tutti i volontari pregano per coloro che verranno aiutati. È questione di 3 minuti.

La parte più interessante di questo tipo di volontariato è soprattutto il dopo cena, quando si rimane a chiacchierare con le persone presenti, per farsi raccontare la loro storia e fargli un po’ di compagnia.

Non importa che tu ti trasferisca nel Regno Unito per studiare o per lavorare, sicuramente potrai trovare un po’ di tempo per dare una mano a chi ne ha veramente bisogno. Svolgendo un po’ di volontariato in Inghilterra potrai conoscere altri volontari inglesi con cui potrai instaurare una bella amicizia e migliorare il tuo inglese.

Come sempre speriamo che queste informazioni possano esserti d’aiuto; se hai domande non esitare a lasciare un commento! 😉

Summary
Review Date