Oxford: l’itinerario completo per visitare la città in un giorno

visitare oxford

Oxford è una delle città più famose d’Europa. La sua rinomata università, la più antica del Regno Unito, e la sua incredibile architettura l’hanno resa un luogo unico da cui non voler mai andare via. Per questo Oxford è conosciuta anche come “la città delle sognanti guglie”.

Grandi personaggi della storia sono passati per la sua università e per i suoi pub. Conoscere Oxford e passeggiare per le sue strade è un’esperienza magica e fanastica che non ti lascerà indifferente.

Film, romanzi, poesie, mondi immaginari, autori, musicisti, scienziati, pensatori, filosofi, linguisti… Lasciati trasportare dal battito di questa città e lascia che ti sorprenda ogni suo angolo e dettaglio. Andiamo!

Come raggiungere Oxford: ubicazione della città e mezzi di trasporto

Oxford si trova a 100 km a Nord Ovest di Londra.

Oxford su Google Maps

In Aereo

  • Oxford dispone di un proprio aeroporto, il Kindlington Airport, che però viene utilizzato solo per voli locali. Se hai intenzione di visitare Oxford, le uniche possibilità sono atterrare a Londra o a Birmingham, le due città più vicine, e successivamente prendere un treno, un autobus o affittare una macchina.
  • Gli aeroporti di Heathrow e Gatwick, situati a Londra, sono i più convenienti data la loro offerta di numerosi voli internazionali. Una volta atterrato a Londra, puoi prendere le autostrade M25 e M40 per raggiungere Oxford.
  • La Oxford Bus Company offre servizi di autobus da questi due aeroporti alla stazione di Oxford, situata a Glouchester Green. Questi autobus sono disponibili dalle 5.00 alle 10.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Il costo del biglietto è di £23 da Heathrow e di £28 da Gatwick.

Via Terra

  • Le compagnie Oxford Tube e X90 mettono a disposizione degli autobus per raggiungere Oxford da Londra. La Oxford Tube dispone di autobus che partono ogni 10 minuti 24 ore su 24. Un biglietto di sola andata per un adulto costa £15, ma puoi scegliere anche altre opzioni. Gli autobus della X90 partono dalla Victoria Coach Station e fermano a Glouchester Green. La durata del viaggio in autobus è di circa 1 ora e 40 minuti.
  • Oxford possiede una grande stazione ferroviaria nella parte occidentale della città. La Great Western Railway parte da Londra e assicura un treno ogni mezzora con un tempo di percorrenza di 1 ora e 15 minuti. La Stazione di partenza è la Victoria Station ed il  costo del biglietto per un adulto è di £25. Esiste anche il servizio ferroviario offerto dalla Cross Country: visitando il loro sito web puoi acquistare i biglietti per la tratta Marylebone-Oxford Parkway.
  • Per raggiungere Oxford in auto è necessario percorrere la M50 per circa 50 miglia, impiegando tra i 50 e i 90 minuti.

Devi tenere a mente che trovare parcheggio a Oxford può rivelarsi un’Odissea. Ad Oxpens Road troverai un parcheggio custodito, ma è piuttosto costoso. Per maggiori informazioni sulle aree di parcheggio visita il sito ufficiale della città.

Oxford University
Oxford University

 

Oxford in 1 giorno: sfrutta al massimo le tue 24 ore con il nostro itinerario

Ti consigliamo di dare inizio alla tua visita ad Oxford partendo dalla zona Sud; dal luogo più famoso della città: la Christ Church College & Cathedral. È senza dubbio il college universitario più conosciuto e tra i più belli, oltre ad essere il più antico: l’edificio risale all’epoca medievale.

In determinati orari potrai visitare i suoi interni e perderti tra i suoi ambienti più emblematici, come la sala da pranzo (ispirazione per i creatori del magico mondo di Harry Potter), la scalinata, la catterale e il magnifico War Memorial Garden.

I giardini e i viali lungo il fiume Cherwell, i canali navigabili, così come gli orti botanici, sono luoghi stupendi dove poter fermarsi per un pic-nic in una giornata di sole. Non esitare a farci un salto!

Fiume Cherwell - Oxford
Fiume Cherwell

Il Centro

Uscito dalla Christ Church, segui la strada di St. Aldate’s verso Nord e raggiungi Cornmarket Street, una strada commerciale dove sono soliti riunirsi musicisti di strada.

Nella stessa via troverai il mercato coperto, situato in un bellissimo edificio del XVII secolo, mantiene tutta l’autenticità di un mercato classico, con scorci originali e sorprendenti. Non dimenticare di prendere il tipico Ben’s Cookie (un biscotto gigante e delizioso che poi gustare in una gran varietà di sapori).

Alla fine della strada, svoltando su Broad Street, troverai un altro meraviglioso college, il Balliol College, uno dei più antichi di Oxford.

Nelle vicinanze si trova il museo più antico di tutto il Regno Unito, l’Ashmolean Museum, dove potrai conoscere la storia della scienza. Grazie alle sue collezioni e alla sua antichità è uno dei principali della città e tra i più rinomati al mondo.

Proseguendo nella stessa direzione troverai la New Bodleian Library, una biblioteca che conserva una copia di tutte le pubblicazioni stampate nelle isole britanniche. Proprio di fronte vi è la Bodleian Library, un imponente edificio che conserva 9 milioni di volumi e possiede scaffali per un totale di 170 km!

Accanto alla biblioteca si trova lo Sheldonian Theatre, dalla quale cupola potrai godere di una meravigliosa vista della città. In questo edificio si festeggiano le cerimonie di laurea dell’università.

Continuando sulla stessa strada troverai un altro edificio storico, la Radcliffe Camera: la vecchia biblioteca, ora utilizzata come sala di lettura.

Accanto alla sala di lettura si erge la bella St. Mary the Virgin. La sua torre offre una stupenda vista panoramica della città e al suo interno conserva dipinti e cristalleria… un gioiello dove poter rivivere i tempi antichi.

Altri luoghi di interesse a Oxford

Non perdere l’occasione di visitare i cortili interni dei diversi College della città (alcuni a pagamento, altri no), uno più bello dell’altro.

Un esempio è il Magdalena College, da cui sono passati personaggi illustri come Oscar Wilde. Oppure il Merton College, frequentato da celebrità come J. R. R. Tolkien, T. S. Elliot o K. Kristofferson, in cui non puoi entrare con i tacchi per non danneggiare il pavimento in legno.

Ovviamente l’itinerario che ti proponiamo è solo uno tra i tanti che puoi seguire per visitare Oxford; è possibile anche usufruire di tour gratuiti e visite guidate che si svolgono nel centro storico. È buona norma lasciare una mancia alla guida, dato che è il suo modo di guadagnarsi da vivere.

anche se poi la guida ti chiederà una mancia, che è il suo modo di guadagnarsi da vivere e ben fatti.

Harry Potter Museum - Oxford
Harry Potter Museum

Mangiare a Oxford

Oxford offre molto altro ancora: non solo è una città ricca di cultura dove sono passate le più grandi menti del Paese, bensì anche una città piena di svago.

Al numero 131 di High Street ti consigliamo di entrare al The Chequers, dove C.S. Lewis, per fare solo un esempio, era cliente abituale. La parte esteriore non è gran cosa ma non appena entrerai non potrai che cambiare opinione. Inoltre il cibo è eccellente e a buon prezzo.

Alla fine di St. Giles Street si trova l’Old Parsonage Hotel, un luogo iconico, di classe, dove potrai persino passare del tempo nella sua piccola biblioteca. In questo stesso hotel soggiornò, ai suoi temi, Oscar Wilde.

Infine ti consigliamo l’Eagle & Child, un pub sulla stessa strada dell’Old Parsonage Hotel, dove Tolkien usava riunirsi con il suo club letterario.

Alloggiare ad Oxford

Essendo una città studentesca, Oxford offre una vasta gamma di B&B tra cui scegliere. Inoltre, l’Associazione Hotel e Pensioni di Oxford, insieme all’ufficio informazioni, potrà offrirti utili consigli sulla sistemazione da scegliere. Di seguito ti elenchiamo varie opzioni per tutte le tasche.

Economici

  • Central Backpackers Hostel (Park End Street 13). Nel cuore di Oxford e con prezzi accessibili, fa parte di una catena di ostelli indipendenti e alternativi. Puoi prenotare telefonando al numero 01865 251182.
  • Abodes of Oxford. Questo sistema offre la possibilità di alloggiare presso una famiglia inglese, contattata tramite l’ufficio informazioni di Oxford. È una buona opportunità per risparmiare soldi e vivere meglio la realtà inglese.

Budget Medio

  • The Galaxie (180 Banbury Road). Hotel di fascia media relativamente vicino al centro della città.
  • Royal Oxford Hotel (Park End Street). Hotel di media categoria con una buona reputazione.
Royal Oxford Hotel
Royal Oxford Hotel

Cinque luoghi di interesse nei dintorni di Oxford

1. Blenheim Palace:

A soli 13 chilometri dalla città di Oxford si trova la città di Woodstock. Ospita un magnifico palazzo costruito da John Churchill come celebrazione della sua vittoria contro i francesi nella Battaglia di Blenheim (1704).

La villa fu progettata da Sir John Vanbrugh e Nicholas Hawksmooor. L’interno è perfettamente conservato e presenta oggetti della famiglia Churchill. Di fatto l’ex presidente nacque in questo luogo nel 1874.

Anche i giardini e il parco meritano una visita.

2. Wychwood Brewery:

Famoso birrificio della regione. Produce oltre otto milioni di litri di birra all’anno ed è uno dei più importanti del Paese oltre a vantare la più grande produzione biologica.

Esporta in tutti gli angoli del mondo, compresi Australia e Singapore.

Puoi riconoscere le loro etichette dal raffinato lavoro artistico e dai soggetti raffigurati: si ispirano ai miti e alle leggende delle foreste circostanti.

3. The Oxforshire Museum:

Museo regionale in cui potrai conoscere la storia dell’Oxfordshire. Ospita collezioni di antichità, provenienti anche da privati, ed è situato in una grande casa storica.

È composto da 11 gallerie e un ampio giardino, nonché di una caffetteria.

4. Waterpery Gardens:

Costruito da Beatrix Havergal che fondò qui la sua scuola di orticoltura per le donne tra il 1932 e il 1971, è ora sede di oltre 8 ettari di giardini ornamentali e offre un bellissimo paesaggio.

Una grande varietà di piantagioni, un museo, un negozio di souvenir, una galleria, un negozio di giardinaggio e uno da tè compongono questo meraviglioso insieme.

5. Didcot Railway Centre:

Centro ferroviario della Great Western Railway, nel quale museo potrai osservare un importante esempio di ingegneria e locomozione.

La galleria è, inoltre, un centro di conservazione e preservazione.

Oxford University
Oxford University

Tre città vicine a Oxford

1. Bristol:

Città principalmente universitaria, dal clima molto giovanile e vitale, con eventi culturali a cui partecipare.

È stata fondata a metà del XII secolo e attualmente ha un’estensione di 110 km2.

Prima di iniziare la visita una raccomandazione: occhi bene aperti. Un artista internazionale ha riempito la città delle sue operre. Il noto anonimo Bansky usa Bristol come una delle sue tele preferite.

2. Bath:

Bath è una delle principali mete turistiche del Regno Unito e da diversi secoli accoglie visitatori da tutto il mondo.

Grazie alla bellezza dei suoi edifici e dei dintorni naturali, Bath è stata nominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Dai musei della moda a quelli di storia, passando per le terme romane, a Bath si riuniscono grandi tesori storici e architettonici d’Europa.

Data la bellissima architettura gregoriana della città, Bath è un posto perfetto da visitare a piedi. Ci sono musei e negozi ovunque, per non parlare dei pub e dei ristoranti che ti faranno vivere una delle migliori esperienze turistiche nel Regno Unito.

3. Milton Keynes

Le New Town furono cotruite negli anni ’60 come esempio di organizzazione urbana.

Milton Keynes è l’esempio perfetto. Rappresenta il culmine tecnico di una strategia politica che ha cercato di migliorare le condizioni della classe lavoratrice e dei settori più svantaggiati della società.

Situata alla stessa distanza dalle più importanti città del Paese, come Londra, Birmingham, Leichester, Oxford e Cambridge, il suo design è stato pensato da urbanisti e architetti tra cui il grande Norman Foster e Richard MacCormac.

High Street Oxford
High Street Oxford

Speriamo che l’articolo ti sia stato d’aiuto per godere di questa stupenda città. Come sempre, lascia un commento per raccontarci la tua esperienza ad Oxford 🙂

Summary
Review Date
Reviewed Item
Visitare Oxford
Author Rating
51star1star1star1star1star