Le Highlands: Guida Completa per Scoprire le Alture della Scozia

Post aggiornato su 
scozia della highlands canale acqua

Le Highlands sono la principale attrazione turistica della Scozia. Questa regione è situata nel centro-nord della nazione e nasconde meraviglie di ogni tipo: monumenti storici, montagne incredibili, spettacolari acque, lingue antiche, leggende celtiche ecc.

Le Highlands ti sorprenderanno e ti faranno innamorare. Ti chiederai se sei sveglio o stai sognando tra i suoi paesaggi, tra la loro gente, nel suo vivere selvaggio…

Lasciati avvolgere da un ambiente autentico, respira la purezza del suo paesaggio, sentiti libero in questo piccolo angolo di mondo che non vorrai più lasciare.

In questo articolo ti forniamo tutte le informazioni di cui hai bisogno per organizzare al meglio la tua visita alle Highlands.

Le Highlands: Scopri Come Raggiungere le Alture della Scozia

Il territorio delle Highlands, in Scozia, è costituito da diverse regioni. Il distretto delle Highlands in quanto tale rappresenta solo il 40% dell’intera area considerata come Highlands.

Il resto della regione è formato dalle contee di Aberdeenshire, Angus, Argyll e Bute, Moray, Perth e Kinross e Stirling.

Pertanto, per raggiungere l’area delle Highlands, è consigliabile partire dalla capitale scozzese di Edimburgo e attraversare i vari territori lungo la M90 fino a Inverness, deviando su strade secondarie quando necessario.

La cosa migliore è noleggiare un’auto per muoversi liberamente attraverso il territorio delle Highlands.

La Scozia è ben organizzata per spostarsi in auto. La segnaletica è curata così come le strade.

Anche le strade più strette sono a doppio senso. Ricordati quindi, quando devi far manovra o immetterti in un incrocio, che stai guidando al contrario, dall’altra parte.

Posizione:

Scopri le Highlands: Scopri la Regione degli Altopiani Scozzesi

Le Highlands della Scozia sono una regione tipicamente montuosa situata nel nord della nazione. La sua capitale è la città di Inverness ed è il territorio, accanto alle isole Ebridi, dove è conservata la più alta densità di parlanti gaelico.

La cultura celtica che ancora si conserva tra le sue montagne e i suoi villaggi è ciò che rende questa zona unica. La lingua gaelica e le attività agricole e zootecniche commerciali preservano questo territorio come un paradiso rurale fatto di una vera essenza scozzese.

Durante il diciottesimo e diciannovesimo secolo, migliaia di persone furono cacciate dalle loro case e case e costretti a migrare nel sud della Scozia o in America e Australia. Questo importante spostamento di popolazione è conosciuto come Clearances e si verificò, in particolare, quando il sistema feudale dei clan iniziò a entrre in crisi.

Con le Clearances e l’invasione inglese, la Scozia autentica fino ad allora conosciuta, scomparve definitivamente.

Il suo spopolamento continua fino ad oggi. Ma la loro storia, la loro magia e il loro popolo sono attaccati alle loro tradizioni e al fascino dei loro luoghi, preservando un autentico stile di vita.

Cosa Fare e Vedere nelle Highlands

Come abbiamo già detto, la Scozia nasconde tesori importanti e, naturalmente, le Highlands custodiscono molte di queste meraviglie.

Ecco le attrazioni imperdibili delle Highlands:

Il Castello di Urquhart e il Lago Ness

Loch Ness è ben noto per nascondere, presumibilmente, un grande mostro nelle sue acque scure. Che esista una tale creatura o meno, resta uno dei laghi più grandi del mondo e uno dei più impressionanti.

Lungo le sue rive sorgono sentieri, strade, villaggi e persino un centro di studi sulla creatura. Mentre il castello di Urquhart rappresenta uno dei capitoli più drammatici della storia della Scozia, in quanto i clan versarono qui il loro sangue in diverse battaglie. Le sue rovine sorgono sulle sponde del lago.

Posizione:

islas y lago ness en las highlands

Eilean Donan Castle

Situato su una penisola di Lochals Lake è il castello più fotografato in Scozia. È una delle icone delle terre scozzesi. Non per niente questa meravigliosa fortificazione si trova poco prima della bellissima isola di Skye, tra riflessi di acque calme e montagne verdi.

Tra le sue armi e arredi esposti la leggenda vuole che un fantasma lo abiti. Nonostante questo, resta uno dei luoghi più belli della nazione.

Posizione:

montañas y tierras altas en las highlands

Viadotto e Monumento di Glenfinnan

Gli amanti delle saghe cinematografiche di Harry Potter riconosceranno sicuramente questo posto. Il famoso Hogwarts Express, o meglio il vecchio treno giacobita quotidianamente in funzione, passa accanto al viadotto situato poco distante dalla riva del lago.

Per avere una buona visuale del ponte, è consigliabile seguire il percorso e salire alcuni metri. E’ anche essenziale salire sul belvedere della collina vicino al parcheggio.

Infine, si può anche visitare il monumento dedicato all’ultimo re giacobita, Charlie, che perse la battaglia degli altopiani contro gli Inglesi.

Posizione:

ir a Inverness, highlands en coche

Il Monte Ben Nevis

Vicino allo storico Fort Williams, con i suoi 1.354 metri è la vetta più alta del Regno Unito. Si stima che più di 10.000 scalatori provenienti da tutto il paese e da tutto il mondo arrivino per scalarlo ogni anno.

Tra gli alpinisti e gli scalatori le sue falesie di 700 metri godono di ottima reputazione, soprattutto per l’arrampicata su ghiaccio.

Questo immenso masso è osservabile da diversi punti delle strade principali della zona, così come da strade secondarie.

Posizione:

Inverness e dintorni

Inverness, come abbiamo già detto, è la capitale delle Highlands e gode di questo titolo. La sua offerta culturale e di intrattenimento, così come il il giro di affari, sono molto vivaci.

Il castello e la cattedrale, così come il museo della città, dove gli elementi della cultura dei clan e delle Highlands scozzesi vengono raccontati in dettaglio, sono le principali attrazioni turistiche.

Vicino alla città, troverai due importanti luoghi storici.

Da un lato, i Clava Cairns, un complesso cimiteriale preistorico composto da pile di pietre sovrapposte. D’altra parte, il centro culturale della battaglia di Culloden. In questa battaglia gli scozzesi persero la loro ultima guerra contro gli Inglesi e le loro leggi, cultura e lingua furono cancellate. Puoi attraversare il campo e vedere dove e come erano posizionati gli eserciti.

Posizione:

pueblo y castilo en colinas en las highlands

La Strada alle isole Ebridi

Le Highlands non sono solo le terre del nord della Scozia, ma ospitano anche alcune delle isole Ebridi, tra cui la  famosa e affascinante Isola di Skye.

Le strade che vanno da Inverness verso queste isole come la A82 e la A87 sono spettacolari. Oltre a passare, per esempio, dal grande lago di Loch Ness o dal castello di Eilean Donan, attraversano anche l’importante Canale di Caledonia, a Fort August, una città che attrae per la meravigliosa ingegneria del canale.

Montagne, fiumi, ponti, e villaggi. Tutta l’autenticità scozzese si concentra in un paio di strade e in pochi chilometri.

Posizione:

tiempo en edimburgo y las highlands

Ullapool

Una piccola città costiera nel nord delle Highlands ma anche un importante insediamento. Il suo porto marittimo funge da approdo per i traghetti che ogni giorno salpano per Stonoway, la capitale delle Isole Ebridi Esterne.

Posizione:

acantilado en las highlands

I Monti di Cairngorm

Queste montagne fanno parte di uno dei parchi nazionali della Scozia e si trovano al confine tra le Highlands e le Lowlands della Scozia.

Sono costituite da molti sentieri e salite per escursionisti e amanti della montagna, nonché una funicolare che sale alle vette più alte.

Posizione:

Glencoe

Conosciuta anche per i famosi film di Harry Potter, è qui che si trova la magica scuola di stregoneria. Questa valle è composta da stupende passeggiate, giardini, sentieri, laghi, vette ecc. Una natura vivace e pura accessibile a tutti.

Posizione:

Almelvich

Uno dei punti di interesse del nord della Scozia è questa spettacolare spiaggia di sabbia bianca e acque cristalline. Questo scenario si può vedere in diversi luoghi della costa occidentale scozzese come sulle spiagge dell’Isola di Harris e Lewis, tuttavia è uno spettacolo che non smette mai di stupire.

Posizione:

Consigli per Visitare le Highlands

Per viaggiare in Scozia occorre una certa preparazione e alcune accortezze.

  • Si consiglia vivamente di viaggiare con un mezzo di trasporto proprio, che sia una bicicletta, un’auto o un furgone. Godersi una libertà di movimento è indispensabile in queste terre selvagge.
  • Che tempo fa nelle Highlands? Il tempo è sempre umido e piovoso. Per un paio di giorni di sole, troverai una settimana di pioggia e vento. Questo non deve impedirti però di viaggiare attraverso questo luogo magico. Arriva preparato con paravento e impermeabili, stivali da acqua o per la montagna e tanta voglia di avventura.
  • Per poterti godere ogni angolo, sono necessari, come minimo 12 – 15 giorni. Questo ti permetterà di camminare e scoprire i luoghi senza dover correre.
  • Ci sono molti modi diversi per viaggiare sulle Highlands. Da quelli più lussuosi fino agli ostelli economici. Come tutto il resto del paese, anche qui non è propriamente economico, ma puoi disporre di alcune opzioni che renderanno il tuo viaggio meno costoso. Puoi vedere i vari alloggi da scegliere direttamente sul sito ufficiale della Scozia.
  • L’estate è un periodo ottimo per visitare le Highlands, in quanto sono piene di eventi come i giochi tra clan o céilidh, avvenimenti folcloristici indimenticabili.
  • In inverno tende a piovere molto, con dicembre che è il mese più piovoso. Gennaio è quello più freddo, con una temperatura intorno ai 5º.
Guarda le Highlands su Google Maps

Quali sono i migliori percorsi per le Highlands Scozzesi?

Decidere un percorso per scoprire le Highlands scozzesi non è semplice. La cosa migliore è sapere quali sono i posti disponibili e scegliere quelli più adatti alle nostre preferenze.

Naturalmente, secondo noi i luoghi sopra menzionati sono praticamente imperdibili. Puoi quindi informarti sulle escursioni che puoi fare in questa zona così caratteristica della Scozia.

In questo video puoi vedere i punti salienti delle Highlands.

Spero che questo articolo sulle Highlands ti sarà utile per pianificare una visita tra le alture scozzesi.

Se hai domande o vuoi parlarci della tua esperienza di viaggio attraverso le Highlands, scrivi pure tra i commenti 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  Acepto la política de privacidad