Victoria and Albert museum: Guida Definitiva per Visitare il Museo

Post aggiornato su 
Victoria and Albert museum: Guida Definitiva per Visitare il Museo
Posizione
Orario
  • Tutti i giorni: dalle 10:00 alle 17:45. (Venerdì fino alle ore 22:00).
Come Ottenere
  • Metropolitana: fermata South Kensington delle linee Piccadilly, Circle e District; Fermata Knightsbridge sulla linea Piccadilly.
  • Autobus: linee C1, 14, 74 e 414.
Prezzo
  • Ingresso gratuito.
Incluso in London Pass Incluso in Bus Turistico
Acquista i biglietti

Il Victoria and Albert Museum è una grande istituzione che ospita una delle più grandi collezioni di arti decorative e applicate al mondo. Se ami andare in giro per i musei o sei un appassionato d’arte, è un luogo che non puoi assolutamente perdere.

È un posto affascinante per perdersi, per ammirare a pieno le innovazioni e una spettacolare esposizione di oggetti misti e provenienti da tutto il mondo ma ben ordinati nelle loro teche.

In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per sfruttare al massimo la tua visita al Victoria and Albert Museum.

Victoria and Albert Museum: tutti le informazioni di cui hai bisogno per la tua visita al museo

 Cromwell Rd, Knightsbridge, London SW7 2RL, Regno Unito 

Guarda la posizione su Google Maps

Come arrivare

Il Victoria and Albert Museum si trova molto vicino alle attrazioni più importanti della città, per cui in base a come pianifichi la tua visita, potrai raggiungerlo anche a piedi. Se invece sei lontano puoi andare in:

  • Metropolitana: fermata South Kensington delle linee Piccadilly, Circle e District; Fermata Knightsbridge sulla linea Piccadilly.
  • Autobus: linee C1, 14, 74 e 414.

Orari e prezzi

Il Victoria and Albert Museum è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 17.45 (venerdì alle 22:00).

L’ingresso al Victoria and Albert Museum è gratuito, ma alcune esposizioni potrebbero essere a pagamento.

Ricorda che, sebbene questa attrazione sia gratuita, ci sono altri pagamenti inclusi nel London Pass.

Victoria and Albert Museum: dettagli importanti per pianificare la visita al museo

  • L’ingresso al museo è gratuito. Solo determinati eventi o mostre sono pagati.
  • Si compone di un ristorante con bevande e pasti selezionati.Le sue sale sono decorate e progettate a seconda delle diverse epoche e, inoltre, è considerato il ristorante di uno dei musei più antichi del mondo.
  • Un negozio con tutti i tipi di oggetti e materiali ispirati alle opere più famose del museo, vi delizierà con regali unici.
  • Ci sono attività gratuite per visite in famiglia o gruppi scolastici pensate, ovviamente, per i più piccoli.
  • Il guardaroba, situato all’ingresso principale, costa tra uno e cinque sterline a seconda delle confezioni.
  • Sul sito ufficiale è possibile trovare una mappa interattiva del museo con alcune sorprese al suo interno.Inoltre puoi comprare mappe stampate.

Victoria and Albert museum precio de entrada

Cosa vedere nel Victoria and Albert Museum

Nei suoi oltre 12 chilometri, il Victoria & Albert è diviso in diverse collezioni:

Art Deco; Moda; Alexander McQueen; Collezione Gilbert; Abiti da sposa; fotografia; Teatro e recitazione; Tessuti; Rinascimento; pittura; architettura; Asia meridionale; gioielli; Europa dal 1600 al 1815; ceramica; vetro; medievale; Giappone; Il Medio Oriente islamico; mobili; Auguste Rodin; e, infine, la Cina.
Reina Victoria and Albert museum
In queste sale si nascondo oggetti unici e raffinati, come il tappeto più antico del mondo, i disegni del grande artista rinascimentale Raffaello, un calco del David di Michelangelo, quaderni di Leonardo Da Vinci o saloni completamente ricostruiti di case inglesi appartenenti agli anni 1760 fino al 1900.

Le collezioni sono organizzate per gallerie temporali, cioè per epoche. Quindi decidi quale periodo artistico ti interessa di più e inizia da quello.

Alcune sale del museo sono dedicate alla “Cast Courts”, dove si può vedere un’ampia raccolta di calchi integrali eseguiti a fine ‘800 che riproducono le più importanti opere scultoree italiane e alcune europee.

Consulta la pagina degli eventi per sapere quali sono le mostre temporanee e gli eventi speciali che ospita il Victoria and Albert Museum al momento della tua visita.

Vale la pena visitare il Victoria and Albert Museum?

entrada al Victoria and albert Museum. Harrods está cercaChe cosa dire?!, l’edificio è un must della città di Londra, non puoi non visitarlo. Nella sua cupola centrale si trova la copia della corona reale della regina Vittoria e all’entrata una scultura stravagante di Cromwell. E’ imperdibile.

Seguendo la tua intuizione e vagando un po ‘a caso attraverso gli spazi del museo, questa attrazione ti lascerà senza parole, soprattutto quando raggiungerai la bellissima galleria di vetro.

Ma se tutto ciò non ti interessa, la sua collezione lo farà. Lasciati stupire da oggetti provenienti da tutto il mondo e da tutte le epoche e appartenenti a qualsiasi disciplina. Lasciati sorprendere dalla bellezza, dai colori e dalla tradizione. Torna indietro nel tempo e lasciati a fascinare dalle epoche del passato.

Il Victoria & Albert Museum è un mondo a parte che ti piacerà molto. Solo una volta uscito dal museo potrai tornare alla realtà.

Storia del Victoria and Albert Museum

Il principe Alberto, consorte della regina Vittoria, fu responsabile della creazione di questa importante istituzione. Questo museo fa sembrare come se l’Esposizione Universale del 1851 non fosse mai completamente scomparsa dalla città.

Fu nel 1809 che Alberto fece iniziare la costruzione del grande complesso del Victoria and Albert Museum.

Fin dall’inizio, questo museo è stato un importante istituto di ricerca, un ruolo che continua a ricoprire anche oggi. Infatti, le gallerie di studio dei tessuti, ad esempio, trattano gli abiti degli ultimi 2000 anni. Il museo in sé però contiene oltre 5000 anni di storia.

Per quanto riguarda il nostro Bel Paese, il Victoria and Albert Museum, contiene la più vasta collezione sul Rinascimento italiano del mondo.

el victoria and albert museum de noche. cerca está el museo de historia natural

 

6 Luoghi di interesse vicino al Victoria and Albert Museum

  1. Hyde Park: lo spazio verde più famoso e il polmone della città. Uno dei parchi reali più belli
  2. Kensington Gardens: i giardini in cui è possibile trovare la famosa statua di Peter Pan o il monumento alla principessa Diana, situati vicino all’omonimo palazzo reale
  3. Holland Park: questi 22 ettari situati in uno dei quartieri più eleganti di Londra, nascondono grandi sorprese. Una vera foresta selvaggia, una lunga storia negli atri dei suoi giardini ed edifici, un enorme scacchiera, un giardino giapponese, campi sportivi, un ostello della gioventù …
  4. Museo di storia naturale: questo è uno dei musei più importanti di Londra e di tutto il Regno Unito, per non parlare del mondo. Ospita un’immensa collezione dedicata all’affascinante mondo naturale e alle sue scienze: enormi scheletri di dinosauri, esemplari unici di flora, fauna, rocce e fossili …
  5. Science Museum o Museo della scienza: un piccolo museo situato accanto al Museo di storia naturale che spiega e racconta la storia della scienza attraverso mostre interattive e attività rivolte a tutti i tipi di pubblico.
  6. Harrods: è il più famoso centro commerciale e negozio del paese. Luogo in cui il lusso invade la tua persona. La sua archiettura esuberante è progettata per far innamorare tutti. Puoi trovare di tutto, sì, a prezzi alti ma di qualità eccellenti.
Guarda la posizione su Google Maps

Nel seguente video puoi vedere un tour anticipato del Victoria and Albert Museum a Londra. Se sei curioso di sbirciare un po’ prima di visitarlo dal vivo.

Se hai pochi giorni a disposizione per vedere Londra non esitare a leggere i
nostri piani di 1, 3 o 4 giorni!

Speriamo che con questo post ti abbiamo aiutato nella visita della capitale britannica e del Victoria and Albert Museum. Se hai altri consigli da suggerire, domande da chiedere oppure vuoi raccontarci la tua esperienza in questo museo, lascia un commento qui sotto. Saremo felici di leggerti! 🙂

 

 

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  Acepto la política de privacidad