Londra in 5 giorni: tour completo (aggiornato al 2019)

Post aggiornato su 
londra giorni 5 cosa vedere

Ok, ha la possibilità di fare una mini vacanza e ti godrai Londra in 5 giorni. Buona scelta, qualunque sia la data, perché non a casa è la più grande città del Regno Unito e  quindi, avrai bisogno di non pochi giorni per conoscerla più o meno in profondità.

Se vieni dall’Italia, tieni presente il cambiamento di orario: ricordati che tutto il Regno Unito è un’ora indietro rispetto a qui, quindi nel viaggio guadagni già un’ora.

Sì, la perdi quando torni, ma non essere pessimista: quello che conta è che tu abbia quel tempo per prendere il mezzo di trasporto dall’aeroporto al centro, che è fantastico per te. Devi sapere come sfruttare al meglio Londra in 5 giorni! In questo articolo troverai tutte le informazioni per goderti al massimo Londra  in 5 giorni.

Londra in 5 Giorni: Giorno 1

Mattina

Iniziamo il nostro tour di Londra in 5 giorni. Parti dalla stazione di Victoria, uno dei centri nevralgici del trasporto pubblico a Londra. Da lì vai verso il nord della città e arriva a piedi al Terminus Pl in direzione di Buckingham Palace, che troverai a dieci minuti di cammino, e fai la tua prima tappa del viaggio .

Questa è una delle visite obbligatorie a Londra perché è l’emblematico. Puoi fare mille foto e persino parlare alle guardie. Sì, le famose guardie con il cappotto rosso e casco alla Marge Simpson ma in nero. C’è anche il Queen Victoria Memorial, un omaggio alla regina.

Nel parco enorme area verde accanto, il Green Park, ci sono le Canada Gates: monumento in onore dei caduti canadesi durante la seconda guerra mondiale situato all’ingresso di questo parco.

Bene, abbiamo attraversato le porte canadesi e il Green Park in una delle famose strade di Londra: Piccadilly Street . Quando avrai raggiunto la strada, salendo verso destra, attraverserai una delle aree commerciali più note del mondo, e se ti fermi a dare uno sguardo prepara il portafoglio, perché qui puoi trovare tutte le cose più strane da acquistare. Ma non deviare troppo.

visita Londra in 5 giorni
Piccadilly Circus

Riprendiamo a seguiamo il nostro itinerario, muoviti attraverso Piccadilly fino a raggiungere un’enclave iconica, una delle fotografie di Londra per eccellenza: Piccadilly Circus .

Tuttavia, c’è un’interessante deviazione a metà strada. Quando arrivi all’incrocio con Burlington Arcade puoi prendere la strada per raggiungere la Royal Academy of Arts, una delle istituzioni artistiche più importanti del mondo.

No, non ha niente a che fare con un circo. Piccadilly Circus è una piazza, un grande incrocio tra le principali vie dello shopping di Londra: Regent Street, Haymarket, Coventry Street e Shaftesbury Avenue .

Proprio all’incrocio di questi ultimi due si trova il Padiglione di Londra , un edificio del diciannovesimo secolo che è stato successivamente un teatro, un cinema e ora un centro commerciale. La facciata è davvero spettacolare e l’edificio è protetto dalla legislazione britannica.

Certo, le immagini e le insegne al neon di Piccadilly Circus, viste in migliaia di film e serie, sono le più riconoscibili della zona. Ma vale la pena vedere anche questi altri dettagli meno conosciuti.

Questa parte ti aiuterà a vedere una delle aree più importanti della città, e dato che potrai vedere Londra in solo 5 giorni, è un buon modo per spuntare una intera zona in una volta.

Pomeriggio

Continuiamo a seguire il nostro itinerario per vedere Londra in 5 giorni. È appena iniziato.

Scendiamo a Regent St. e raggiungiamo l’incrocio con Charles II per raggiungere St. James’s Square, una piccola piazza che non ha molto da vedere, ma che mostra l’interesse dei londinesi per le piazze e i giardini.

Avviso per gli amanti della lettura e gli appassionati di biblioteche: a numero 14 questa piazza c’è la bellissima Biblioteca di Londra, una gigantesca biblioteca dove puoi perderti per ore. Ci sono circa un milione di libri, e non è un’esagerazione, ma un calcolo approssimativo. Se entri ci rimarrai a lungo, quindi vacci se hai deciso di non girare più per Londra.

Una volta che avrai dato un’occhiata alla biblioteca lungo il percorso, ci sarà Pall Mall e da qui dovrai camminare fino all’incrocio con St. James Street, dove si trova il Palazzo di St James. Non molto conosciuto dai turisti ma degno di una visita all’esterno.

Itinerario di Londra in 5 giorni
Harrods

Risali la strada con lo stesso nome del palazzo in direzione dell’ultimo punto della giornata, che non è una piccola passeggiata che ti proponiamo. Torna a Piccadilly per andare ad Hyde Park Corner.

Un’altra opzione è attraversare di nuovo Green Park, la scelta è tutta tua. Se attraversi il sottopassaggio in Knightsbridge e arrivi a Brompton Road, ti troverai dove si trova il mitico centro commerciale Harrods .

Questo sarà il momento per il buon cibo, qui tu dovrai solo scegliere dove preferisci cenare, fare uno spuntino, o qualsiasi altra cosa, a seconda del tuo tempo. Prima di arrivare a Hyde Park Corner c’è l’Old Park Lane, dove si trova l’Hard Rock di Londra.

Un buon posto dove mangiare un hamburger se il tuo budget lo consente. Se preferisci aspettare un po’, negli stessi Harrods puoi bere qualcosa. E hai sempre la possibilità di un fish & chips se vuoi spendere un po’ di meno…

La parte iniziale del programma è stata abbastanza interessante, quindi, a questo punto, non è un brutto momento per fermarsi, per prendere qualcosa da bere e se non sei stanco, puoi tornare in albergo ad un’ora più tarda e goderti più a lungo Londra, se non ti vuole perdere nulla del tour. 

Qui finisce il giorno 1 del percorso per vedere Londra in 5 giorni.

Visualizza percorso in Google Maps

Londra in 5 Giorni: Giorno 2

Mattina

Da vedere a Londra in 5 giorni
Parlamento e Big Ben di Londra

Inizia il secondo giorno del nostro piano per vedere Londra in 5 giorni. Alzati presto, questo è un imperativo poiché qui le ore di luce sono poche (alle 4 del pomeriggio è già notte).

La soluzione migliore è riempirsi con una buona e ricca colazione la pancia , come con una english breakfast (caffè, pancetta, uova, salsicce e fagioli), se ti va di provare e scendere in piazza.

Prendi la metropolitana se sei lontano ti devi fermare alla stazione di Westminster, dove vedrai le Houses of Parliament e il ben noto Big Ben.

Dal momento che ti trovi nella zona cogli l’opportunità per vedere una delle cattedrali più importanti del paese: l’Abbazia di Westminster . In questa abbazia si celebrano le incoronazioni e i funerali della famiglia reale, ed è uno spettacolo da vedere.

Attraversa il ponte di Westminster per raggiungere l’altro lato del Tamigi. Benvenuto nei Jubilee Gardens, dove puoi trovare la ruota panoramica più alta d’Europa: London Eye .

È un buon momento per salirci, potrai vedere Londra dall’alto. È sempre preferibile aver acquistato il biglietto in anticipo (consigliato). Se hai comprato il biglietto per la visita di giorno e di notte, non dimenticare di tornare dalle quattro del pomeriggio per goderti la vista notturna della città.

Ok, ora hai due opzioni: o fai una lunga camminata fino al punto successivo o prendi una metropolitana, un taxi o un autobus per Tower Hill, dove vedremo la  Torre di Londra e il Tower Bridge.

5 giorni di viaggio a Londra
Torre di Londra

La Torre di Londra era una vecchia prigione dove non c’erano molte possibilità di sopravvivenza se vi venivi rinchiuso.

Al momento la zona è caratterizzata come fosse una cittadella medievale, con persone nelle botteghe che svolgono le mansioni del tempo (fabbri, carpentieri, giullari, ecc.). Ci sono tour gratuiti per vedere l’interno.

Il ponte è una costruzione davvero impressionante, affascina molto a vederlo da vicino. Ma è solo questo, un ponte, quindi puoi scattare qualche foto e avvicinarti a dove passerai gran parte della giornata: la Torre di Londra.

Lì vai tranquillamente al mattino, così quando uscirai potrai approfittare per vedere una Londra molto diversa: ci avvicineremo alla City, il centro finanziario del Regno Unito. Ha un’architettura completamente diversa e lo stile futuristica è quello che comanda nell’area in cui veniva gestita la metà dell’economica d’Europa.

Mangia qualcosa nella zona, puoi andare da qualche parte piena di potenti dirigenti o un semplice McDonald’s, che, anche se sembra incredibile, nella zona è molto popolare.

Pomeriggio

Con rinnovata energia seguiamo il percorso per vedere Londra in 5 giorni.

Ci stiamo dirigendo verso un punto che riempie di orgoglio e soddisfazione gli amanti della storia britannica: Trafalgar Square . Un tributo a tutti gli effetti alla battaglia in cui l’ammiraglio Nelson sconfisse Napoleone Bonaparte.

Due fontane giganti ornano la piazza, con una colonna omaggio per Visconte Horatio Nelson, che ha guidato l’attacco vittorioso sulla flotta franco-spagnola. Nella piazza si trova anche l’ingresso alla National Gallery, il museo più importante della città.

guida per vedere Londra in 5 giorni
Chinatown

Con il sovraccarico di monumenti e aree turistiche che ci sono puoi dedicarti a passeggiare per la zona, che è piena di teatri, cinema, negozi e ristoranti di ogni tipo e nazionalità. È pieno di vita in ogni momento, specialmente di notte.

Infine, se sali Charing Cross Road, Little Newport St e Newport St arrivi a Chinatown . La Chinatown di Londra si trova nel centro di Soho .

È un buon momento per guardarti intorno e, se ti piace il cibo asiatico, cenare qui. Se non sei interessato a mangiare qui, semplicemente fai una passeggiate e vai un po’ in giro per la curiosa zona e arriva alla sua periferia.

Quando ti stanchi, torna in albergo che è già tardi, ti aspetta una giornata molto piena domani.

Hai portato a termine il secondo giorno del percorso per visitare Londra in 5 giorni.

Visualizza percorso in Google Maps

Londra in 5 Giorni: Giorno 3

Mattina

Ti dovrai alzare presto, e se vuoi puoi fare colazione giù per strada, o come il giorno prima. Questo non cambia, ricorda che vogliamo vedere Londra in 5 giorni.

Oggi ti aspetta una giornata di musei e mostre . Stiamo per entrare nella cultura inglese. Preparati. Iniziamo con un classico: Madame Tussauds, il più grande museo delle cere al mondo. Ci puoi arrivare facilmente prendendo la linea Circle fino a Baker Street.

In questo museo c’è tutto, non solo una spettacolare mostra di sculture. C’è anche l’attrazione House of Terror, e una giostra chiamata Spirit of London dove spiegano come Londra è stata creata nel tempo. È molto interessante.

Londra in 5 giorni con bambini
Sherlock Holmes Museum

Solo la letteratura stile poliziesco ti interessa almeno un po’, allora sicuro conosci Sherlock Holmes. Accanto al Madame Tussauds, dove secondo Sir Arthur Conan Doyle il detective inglese aveva la sua casa, puoi vedere il Sherlock Holmes Museum. Sì, signore e signori, è quello che è attualmente al 221 di Baker Street. Si trova a soli due passi dal museo che hai appena visitato.

Una volta uscito da qui, potrai mangiare prima di andare alla tua prossima destinazione o aspettare di arrivare alla meta prevista dal programma e farlo lì. Ciò che conta è che prima di entrare nel prossimo sito ti riempia lo stomaco.

Pomeriggio

Prendi di nuovo la metropolitana (che sarebbe la Circle line, dove sei già stato) o autobus, o puoi camminare a lungo in direzione del sud della città e andiamo al punto successivo del percorso: il Museo della Scienza, il museo della scienza per eccellenza.

Approfittia del fatto che puoi vedere Londra per 5 giorni e entra in uno di questi musei. Se il Museo della Scienza non ti convince, puoi provare la Storia Naturale o il V & A Museum. Sono uno accanto all’altro.

La prima cosa che diremo di questo museo è che l’ingresso è gratuita per tutte le mostre. si paga per le altre cose, come la partecipazione a film in 3D o eventi speciali, ma tutto il resto è gratuito.

London Science Museum a Londra in 5 giorni
Museo della scienza di Londra

Un’altra cosa: è GIGANTESCO. Come è hai fatto per la Torre di Londra, è meglio scegliere le gallerie che vuoi visitare e provare a vedere bene solo quello. Sii realistico, è molto grande. Molto E chiude alle 18:00 del pomeriggio.

Come un buon museo della scienza, gran parte di ciò che vedrai qui è interattivo: puoi giocare, sperimentare e mordere tutto ciò che desideri. Non a caso ha circa 300.000 artefatti di tutti i tipi nelle sue 8 gallerie, distribuite su 7 piani (ce ne sono otto, ma solo uno è un armadio).

Anche se non entri nello spettacolare auditorium, vederlo all’esterno è già un passo. Prendi nota se vuoi nel caso assistere ai concerti che ci sono e ci saranno. Ora sei libero di bere una birra, cenare e tornare in hotel per essere pronto per il giorno successivo.

Per concludere la giornata, vai verso il Madison Square Garden di Londra: la Royal Albert Hall. Molto vicino al museo della scienza è un grande auditorium in cui tutti i grandi artisti suonano. Bruce Springsteen, Oasis, Pink Floyd, Deep Purple, The Kinks… la lista è infinita, ma con questi pochi si ha un’idea del significato che può avere questo sito. Una buona idea è anche vedere uno dei tanti musical di Londra!

Finisce così anche il terzo giorno del tuo percorso per vedere Londra in 5 giorni.

Visualizza percorso in Google Maps

Londra in 5 Giorni: Giorno 4

Mattina

shopping a Londra in 5 giorni
Covent Garden

Il quarto giorno del nostro piano per vedere Londra in 5 giorni è arrivato. Prepara il portafoglio e lo zaino, perché questo giorno ci dedicheremo ai mercati e alle curiosità.

La nostra prima tappa sarà Covent Garden . È un mercato piuttosto famoso e consigliamo di andare nel fine settimana, se possibile, perché è il periodo in cui c’è l’atmosfera migliore. Lo puoi raggiungere facilmente con la metropolitana perché c’è una fermata con il suo nome sulla linea Piccadilly.

C’è di tutto, da piccole bancarelle con cianfrusaglie di ogni genere alle bancarelle di cibo (piuttosto ricco), passando per piccoli negozi dove è possibile trovare qualsiasi cosa.

Se hai un po’ di fortuna, è abbastanza comune, potresti persino trovare un artista di strada che ti addolcirà bene il viaggio.

Lascia Covent Garden, che non è affatto male, e vai alla visita del giorno per eccellenza: Camden Town e il suo mercato, il Camden Market . È un posto molto bohémien in cui il rock alternativo e tutto ciò che diverge dalla norma è altamente benvenuto. Un posto dove ti divertirai se ti piace ciò che non è molto comune.

Pomeriggio

mercato a Londra in 5 giorni
Camden Lock

Di ora in ora, con il nostro programma, copriremo l’altra estremità della lista: saltiamo dallo stile alternativo a quello esclusivo. Prendi la metropolitana e vai a Oxford Street.

La metropolitana ti lascia proprio all’incrocio con Regent Street, questa è la zona dove sono i negozi più costosi della città (con l’approvazione di Harrods, ovviamente).

I negozi sono grandi e spaziosi e molti marchi prestigiosi si trovano nella zona (senza andare oltre, nella stessa Regent St. c’è un negozio Apple).

Se vuoi, per vicinanza, puoi cambiare l’ordine e andare prima in queste strade e poi dedicare il pomeriggio a Camden, che è molto più a nord, ma noi preferiamo questo percorso, ci piace mantenere una certa coerenza stilistica. Ci dirai.

Approfittando che non sei molto lontano e che sarà di notte, può essere una buona chiusura di giornata avvicinarti alla zona di Westminster e andare in giro per vedere i monumenti tutti illuminati: Il Big Ben , la Casa del Parlamento, l’Abbazia di Westminster, il London Eye e gli altri.

Avviso ai fotografi: i treppiedi sono vietati sul bordo della ruota panoramica. Le guardie ti costringeranno a rimuoverlo se vedono che lo usi.

È finito il quarto giorno a disposizione per vedere Londra in 5 giorni, l’abbiamo dedicato allo shopping. C’è sempre un giorno così!

Visualizza percorso in Google Maps

Londra in 5 Giorni: Giorno 5

Mattina

cattedrale a Londra in 5 giorni
Cattedrale di San Paolo

L’ultimo giorno del nostro tour di Londra in 5 giorni. Abbiamo chiuso il tour con una passeggiata per luoghi belli, ma che fossero vicini. Prima di tutto, vai alla Cattedrale di St Paul, dove vale la pena andare, anche se il biglietto costa £ 18.

L’edificio e tutta la sua decorazione sono impressionanti. Inoltre, è possibile salire attraverso la Galleria dei sussurri fino alla cupola, dove si ha una vista della città che rivaleggia con quella del London Eye.

Rilassati, che le passeggiate che hai fatto non sono state poche. L’opzione migliore in questo momento è Hyde Park. Qui puoi fare quasi quello che vuoi, perché le opzioni sfiorano l’illimitato. Dalla semplice passeggiata all’equitazione, al pagaiare un po’ sul lago. Insomma, quello che vuoi e di più.

Se la giornata coincide con i programmi, puoi andare a Buckingham Palace per vedere il cambio della guardia, che è un evento londinese molto tradizionale e puoi arrivarci a piedi dal parco. In estate è fatto tutti i giorni alle 11:30 e in inverno uno ogni due giorni.

Qui finisce il nostro itinerario per vedere Londra in 5 giorni.

cosa vedere a Londra in 5 giorni
Cambio di guardia

Visualizza percorso in Google Maps

Per quelli di voi che sono veloci nel girare e vedere le tappe in programma per il quarto giorno, potete anche fare un cambio di programma per il quinto giorno: potete fare un viaggio da Londra ad un’altra città.

Ci sono alcune città che si trovano nelle vicinanze e che possono essere viste in un giorno. Ti lasciamo una lista con alcune delle gite giornaliere che puoi fare da Londra .

Naturalmente, questo è solo un itinerario da utilizzare come guida. Ti consigliamo di dare un’occhiata anche al nostro articolo su cose da vedere e da fare a Londra in modo da poterlo modificare a tuo piacimento.

Inoltre, se vai a Londra con i bambini, puoi cambiare alcune attrazioni fra le altre che sono più adatte per i più piccoli della casa.

Speriamo ti sia piaciuto questo viaggio attraverso Londra in 5 giorni. Raccontaci le tue esperienze se ti va di farlo e proponi modifiche e tutto ciò che ritieni appropriato nei commenti. 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti