Londra e la sua Piccola Venezia: La Tua Guida Definitiva

Post aggiornato su 
Londra e la sua Piccola Venezia: La Tua Guida Definitiva
Posizione
Orario
  • Aperto al pubblico.
Come Ottenere
  • Metro; stazioni di Paddington o Warwick Avenue.
  • Autobus: linee 18, 46, N18.
Prezzo
  • Ingresso gratuito.
Non incluso in London Pass Non incluso in Bus Turistico
Acquista i biglietti

La zona di Londra rinomata per la massiccia presenza di canali e barche su cui percorrerli è chiamata la Piccola Venezia di Londra, o, in inglese, Little Venice. In questa zona, l’acqua è la maggiore attrattiva e parte integrante della vita dei residenti di questo tranquillo quartiere. Little Venice è infatti lontana dalla confusione e dalla frenesia del centro di Londra. Anzi, è un luogo nascosto che merita di essere esplorato.

Si trova nel triangolo idealmente formato dai vertici uniti del Grand Union Canal e il Regent’s Canal. Questa zona vanta un grazioso porticciolo dove attraccano particolari imbarcazioni. Una cosa da sapere è che visitare questa zona è praticamente visitare un villaggio a sè stante.

Sei pronto a conoscere meglio uno dei posti meno noti ai turisti, ma maggiormente ricchi di fascino? Bene, parliamo dunque della Little Venice londinese in questo post che speriamo potrà aiutarti nella tua visita.

Little Venice: Dove Trovarla e Come Raggiungerla

 Infirizzo: Maida Ave, London W2 1ST, Regno Unito

Cercala qui:

Come Arrivare a Little Venice

Little Venice può essere facilmente raggiunta usando la metropolitana per le stazioni di Paddington oppure Warwick Avenue. Se invece preferisci usare un autobus puoi sfruttare le linee 18, 46, N18.

Little Venice: Cosa Ti Serve Sapere Su Questa Zona

Disfrutar de little venice por el Regent's CanalLittle Venice è un nome che il quartiere ha ricevuto in tempi relativamente moderni, poichè la zona era conosciuta come la “Londra Veneziana”. Solamente cento anni dopo la sua nascita la parola “little” è stata introdotta.

Nonostante le apparenze, l’origine di questo nome non ha una storia certa. Sembrerebbe che il quartiere debba il suo nome a Robert Browning, che visse proprio lì alla fine del secolo XIX, e che scelse il nome con cui la chiamiamo noi ogg. Un’altra versione vuole che il merito del battesimo della zona sia da attribuire al famoso scrittore Lord Byron.

In ogni caso, è lampante che Little Venice debba ai suoi canali e allo stile architettonico degli edifici che sono lì costruiti il suo nome. Gli edifici sono una schiera di casette bianche che, secondo i dettami dello stile Regency, sono ordinatamente disposti lungo le rive dei canali.  A completarne l’affascinante atmosfera, tipiche barche cariche di fiori e riccamente colorate sono attraccate qui e là.

Little Venice è nata come un rifugio segreto dalla frenetica vita cittadina fin dalla sua costruzione, risalente al XIX secolo, quando i primi canali furono scavati. Divenne rapidamente un luogo d’incontro e scambio per molti artisti, come per esempio pittori, poeti, scrittori.

Era considerato il luogo per eccellenza in cui ritirarsi a creare, ben lontani e protetti dal frastuono perpetuo del centro di Londra. Senza contare che, grazie alle sue casette da fiaba, le imbarcazioni, i canali, era un perfetto ritiro per chi cercava la propria ispirazione.

Velata di una patina nostalgica, quell’atmosfera è possibile ritrovarla ancora oggi lungo le rive della zona. Per questo motivo, sebbene piccola rispetto ad altri quartieri, Little Venice è una vera e propria gemma segreta all’interno della città.

Non dobbiamo però dimenticare, che questo posto ha anche avuto un ruolo di primo piano nello sviluppo di Londra, giacché proprio tramite i suoi canali le imbarcazioni cariche di materiali edili destinati all’edificazione di edifici nella capitale potevano navigare speditamente.

Oggi, Little Venice è, oltre a un punto di interesse turistico, anche un punto di incontro sociale, culturale e economico.

Come Pianificare la Tua Visita a Little Venice

Il migliore modo per conoscere veramente questa Venezia all’inglese nata per il trasporto di merci via fiume, è senza dubbio camminando. In questo modo si potranno esplorare tutti i suoi canali, con particolare attenzione al principale, il Regent’s Canal.

Tuttavia, nella tua passeggiata troverai altri punti d’interesse:

  • Il bacino Paddington: cuore pulsante dell’attività turistica, vi potrai trovare svariati ristoranti, gallerie d’arte e le statue Standing Man e Walking Man, opere delle scultore britannico Sean Henry.
  • Altri luoghi d’interesse:
    • Il Puppet Barge: Si tratta di un Teatro di Marionette allestito all’interno di una barco. Visita il loro sito internet Puppet Barge per maggiori informazioni e per prenotare i biglietti per lo spettacolo.
    • Il Waterside Canal Boat Cafe: Questa barca è invece stata convertità in un grazioso caffè sull’acqua.
  • Il Cafe Laville: Questo locale spicca in tutte le guide turistiche e lo puoi trovare al Regent’s Canal. E mentre ti godi la tua bevanda, goditi la vista meravigliosa del canale sotto di te.
  • Le Clifton Nurseries: Caratteristico centro per il giardinaggio nato nell’anno 1880 è sede di un caffè tipicamente inglese all’interno di un ampio giardino d’inverno.

Un suggerimento: per goderti appieno Little Venice, cerca di organizzare la tua visita in modo da avere tempo sufficiente per visitarla via acqua. Puoi scegliere se fare il tuo giro con una delle imbarcazioni o affidandoti alle tour boats.

2 Strade raccomandate per visitare Little Venice

Per prima cosa, assicurati di indossare scarpe comode, poichè passeggiare, come abbiamo detto, è il modo migliore per godersi questa zona.

Una volta che avrai raggiunto Little Venice puoi scegliere una tra le opzioni in elenco per esplorare i canali della zona:

  1. Grand Union Canal: Dirigiti a nord – ovest di Londra. Arriva a  Notting Hill e Knesal Green, e poi prosegui fino a lasciarti la città alle spalle. Se vai a sud arriverai al Bacino Paddington.
  2. Regent’s Canal: Questo canale si dirige a est della città. A questo punto potrai attraversare il Regent’s Park e visitare il quartiere di Camden. Prosegui per Kings Cross, Angel e poi in direzione Lee Valley fino a che non avrai Londra alle spalle.

È meglio partire dalla stazione ferroviaria di Paddington oppure da Warwick Avenue per la tua passeggiata a Little Venice. Dopo di che, passeggiando lungo il Regent’s Canal, arriverai all’insieme di mercati che formano il Camden Lock.

Usare la Barca per Esplorare Little Venice

Nel caso tu non voglia camminare, potrai coprire la distanza tra Little Venice e Camden (o fare il percorso contrario) in barca.Il tour ha una durata di circa 50 minuti e parte alle 10.00 del mattino.

Scegliendo il tour, ai pertecipanti viene data l’opportunità di scenre alla fermata per visitare lo zoo di londra. Nel caso tu stia visitando Londra in compagnia di bambini questa fermata è l’occasione per una bella gita prima di raggiungere il mercato.

pasear por little venice o pequeña venecia

Vale la pena Visitare Little Venice?

Little Venice è una zona completamente estranea a ciò che uno associa solitamente a una città come Londra, e questa è la ragione per cui può risultare una gita sorprendente. Essendo lontano dal centro della città forse è un luogo un po’ più macchinoso da raggiungere, e tuttavia ne vale davvero la pena. Arrivare fin qui significa scoprire una zona decisamente affascinante.

C’è inoltre da tenere conto che abitare in una barca lungo le rive dei canali è un’abitudine tipica di un buon numero di inglesi nel Regno Unito. Che si tratti di coppie, famiglie, single, queste persone decidono di eleggere una barca a loro dimora e così facendo spesso viaggiano con la loro casa sull’acqua sfruttando i canali presenti in tutto il Paese. Per esempio, anche a Oxford puoi trovare dei canali in cui sono ormeggiate queste case sull’acqua.

Seguendo questa logica, se una barca può diventare un’abitazione allo stesso modo esse posso diventare locali per il tempo libero, ristoranti bar e pub. Ora le cose a Little Venice stanno cambiando, eppure se andrai a visitarla troverai quasi sempre qualcuno che ti aprirà la sua porta per invitarti a visitare la sua casa galleggiante.

Barco de Camden a Little Venice

6 Luoghi Vicini a Little Venice da Visitare

  1. Regent’s Park: Assieme ad Hyde ParkRegent’s Park è uno dei parchi reali che i londinesi amano maggiormente frequentare. Posto tra due famosi quartieri della capitale, Westminster e Camden. Il parco venne edificato da John Nash nel XIX secolo.
  2. Primrose Hill: Da questa collina potrai godere di un’incredibile vista panoramica di Londra. Sita dentro Regents Park, non ti farà rimpiangere la visita.
  3. PPasseggiare lungo il Regent’s Canal: Passeggia costeggiando le rive di questo canale fino a raggiungere il cuore di Little Venice. Durante la tua passeggiata potrai ammirare diverse zone del famoso mercato alternativo che si trova a Camden. Questa opzione ti consente di fare un bel giro sfuggendo alla folla di turisti. E mentre osservi le barche passare, risposati gustando qualche specialità locale.
  4. Stazione di Paddington: Questa stazione dei treni di Londra è una delle più importanti che potrai trovare nella capitale. È una stazione di grande importanza storica, poichè era il terminal d’arrivo per la compagnia Great Western Railway e tutte quelle che l’hanno seguita fin dal 1838. La maggior parte della struttura è ancora quella originaria risalente al 1854. Nel 1863 questa stazione era una delle più grandi e frequentate al mondo.
  5. Il Museo di Sherlock Holmes: Come da titolo, questo museo è interamente dedicato al famoso detective di Baker Street.
  6. Madame Tussauds: Famoso museo delle cere in cui troverai le rappresentazioni di molti famosi personaggi e celebrità varie.
Cerca questi posti su Google Maps:

Spero che questo post sulla Little Venice di Londra ti possa essere utile per la tua visita in questo affascinante angolo londinese. Se desideri condividere la tua esperienza con noi, ti aspettiamo nella sezione dei commenti. 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti