London’s Kensington Palace: guida definitiva per la tua visita al palazzo

Post aggiornato su 
London’s Kensington Palace: guida definitiva per la tua visita al palazzo
Posizione
Orario
  • Da marzo a ottobre: dalle 10:00 alle 18:00
  • Da novembre a febbraio: dalle 10:00 alle 17:00
Come Ottenere
  • Metropolitana: fermata High Street Kensington delle linee District e Circle;Queensway si ferma sulla linea centrale.
  • Bus: linee 9, 10, 49, 52, 70, 94, 148, 390 e 452.
Prezzo
  • Adulti: £ 19.
  • Bambini (-16): gratis.
  • Studenti e permessi: £ 15.
  • Ingresso gratuito con London Pass.
Incluso in London Pass Non incluso in Bus Turistico
Acquista i biglietti

Il Kensington Palace è un palazzo costruito in mattoni rossi che nel 1689 venne comprato dal re Guglielmo III e dalla regina Maria II. I sovrani fecero questo acquisto per potersi allontanare dai dintorni del Tamigi, dove si trovava il centro della città di Londra. La residenza di WhiteHall era troppo umida e peggiorava i problemi di salute del re.

Kensington era una piccola località fuori dalla capitale. Attualmente è possibile visitare i suoi interni belli e lussuosi quando non viene utilizzato dalla famiglia reale o per ragioni politiche.

In questo post ti forniremo tutte le informazioni per poter godere al meglio della tua visita a Kensington Palace.

Kensington Palace: informazioni di cui hai bisogno per la tua visita al palazzo

 Kensington Gardens, London W8 4PX, Reino Unido 

Guarda la posizione su Google Maps

 

Come arrivare

Puoi arrivare a Kenington Palace in due modi, a seconda delle tue comodità:

  • Metropolitana: fermata High Street Kensington delle linee District e Circle;Queensway si ferma sulla linea centrale.
  • Bus: linee 9, 10, 49, 52, 70, 94, 148, 390 e 452.

Orari

Da marzo a ottobre: dalle 10:00 alle 18:00

Da novembre a febbraio: dalle 10:00 alle 17:00

Interior del palacio Kensington Palace

Vale la pena visitare il Kensington Palace?

Vale sempre la pena visitare un vero palazzo reale inglese. Sia per la particolare storia del luogo, che per la sua arte o per il lusso che questi edifici solitamente nascondono nelle loro stanze. Essi meritano senz’altro la vostra visita.
La regina Vittoria è nata qui ed è in questo palazzo che fu informata del fatto che sarebbe diventata regina. Vittoria fu l’ultima sovrana a risiedere a Kensington Palace prima del trasferimento a Buckingham Palace. Inoltre questo posto è stata la residenza del principe Carlo e della principessa Diana anche dopo il loro divorzio. La principessa Diana ha vissuto qui fino alla sua morte.

Quindi, questo è un posto importante per i reali ed è anche circondato dai bellissimi Giardini di Kensington, in cui adorerai passeggiare. I giardini sono stati “rimodernizzati” dalla regina Anna perchè secondo lei erano troppo noiosi.

Kensington Palace: vale la pena visitare il palazzo londinese?

Prezzi di Kensington Palace

  • Adulti: £ 19.
  • Bambini (-16): gratis.
  • Studenti e permessi: £ 15.
  • Ingresso gratuito con London Pass.

Questi prezzi includono una commissione che eviti invece se acquisti i biglietti online (£17,10 per gli adulti e £13,60 per i permessi).

Tutti i biglietti includono le visite agli appartamenti del Kensington Palace, così come le mostre permanenti e quelle temporanee.

Servizi al Kensington Palace

  • The Orangery: è il posto perfetto per un tè in stile inglese o per mangiare qualcosa durante la vostra visita. Costruita, insieme al giardino francese, per la regina Anna.
  • Sono prevista anche visite guidate per le persone con una disabilità sensoriale.
  • Un negozio con oggetti e prodotti del vero marchio del Regno Unito, unico nel suo genere.

Kensington Palace y Whitehall de la princesa

Il Kansington Palace

La Storia del Kansington Palace

L’originale palazzo risale al XVII secolo quando il conte di Nottingham lo fece costruire, nominandolo Nottingham House e in seguito a causa dello stato di salute del sovrano Guglielmo, il palazzo iniziò ad appartenere alla famiglia reale.

Kensington Palace quindi, prese il suo posto nella scala sociale quando, nel diciassettesimo secolo, il re Guglielmo III decise di lasciare il palazzo di Whitehall e trasferirsi qui. La sua salute cagionevole dovuta all’asma, ha reso necessario per il re avere un palazzo fuori dal centro della città, in questo caso, nella vicina città di Kensington.

Prima di diventare una residenza reale e prima che i re Guglielmo e Maria potessero trasferirsi, il nuovo palazzo impiegò dodici anni per essere pronto. I lavori sono avvenuti sotto la reggenza di tre monarchi.

Numerosi re e regine hanno abitato in questo palazzo. Alcuni di loro sono morti in maniera curiosa, come ad esempio la regina Anna, che morì a causa di un ictus attribuito a un eccesso di cibo, oppure il povero re Giorgio II, a cui esplose una vena mentre era in bagno. Per cui il suo successore Giorgio III non volle avere più Kensington come residenza ufficiale e la spostò a Buckingham Palace.

Ma, c’è anche da dire che alcuni degli eventi più importanti della storia del paese sono accaduti qui. Come abbiamo detto in precedenza, uno di questi è stato l’annuncio dell’incoronazione della regina Vittoria in questo palazzo. Ha vissuto qui durante i suoi anni di studio e la sua infanzia prima di andare ad abitare a Buckingham Palace.

Prima della nascita della principessa Charlotte, anche William e Kate, duca e duchessa di Cambridge hanno vissuto a Kensington Palace.

Il palazzo

Le stanze dello Stato, dove la regina Vittoria ricevette un’educazione molto severa, furono rinnovate e possono essere visitate. Sono diventate un vero e proprio museo. Sta per essere completata anche la favolosa collezione di vestiti di corte.

La cosa più bella da vedere sono gli appartamenti del re, che sono una delle tappe obbligate della visita. Tra i Tintoretto e i Van Dycks troverete anche gli arazzi di Mortlake. Il soffitto della stanza è incredibile, perché nonostante sembri una cupola in realtà è normale soffitto piatto.

La principessa Margaret, famosa per i suoi parties e per i suoi ospiti famosi, tra cui anche i Beatles, poi ci sono  i duchi di Gloucester e i duchi del Kent  che hanno tutti appartamenti nel palazzo, come la principessa Diana ebbe il proprio fino alla sua morte.

The Court Dress Collection è una delle gemme della visita, ed è solitamente nota. Fornisce una panoramica della storia dell’abbigliamento di corte.

jardines del Kensington Palace de la princesa diana

5 luoghi di interesse vicino a Kensington Palace

  1. Holland Park: questi 22 ettari situati in uno dei quartieri più eleganti di Londra nascondono infinite bellezze. Una foresta selvaggia con una lunga storia, un enorme scacchiera, un giardino giapponese, campi sportivi, un ostello della gioventù e un’immensa tranquillità …
  2. Royal Albert Hall: ricorda gli antichi anfiteatri romani, questo maestoso edificio in mattoni rossi è la più grande sede annuale di concerti di musica classica del mondo. Grandi star come Frank Sinatra o Bob Dylan hanno suonato qui le loro famose canzoni.
  3. Leighton House Museum: questa bellissima villa fu costruita dall’artista vittoriano Frederic Leighton. Ora, questo luogo esotico ospita opere d’arte provenienti da tutto il mondo, come i bellissimi mosaici provenienti dalla Siria e dall’Egitto. Leighton ha trasformato questo spazio, che era la sua casa, in un bellissimo palazzo d’arte e museo.
  4. Museo di storia naturale: questo è uno dei musei più importanti e famosi di Londra e della Gran Bretagna, per non parlare del mondo intero. Ospita un’immensa collezione dedicata all’affascinante mondo della storia naturale e alle altre scienze: enormi scheletri di dinosauri, esemplari unici di flora, fauna, rocce e fossili …
  5. Kensington Gardens: Infine non puoi assolutamente perderti i giardini intorno a Kensington Palace. Occupano parte del terreno di Hyde Park e sono separati da esso dal lago The Long Water che diventa The Serpentine a metà strada. È uno degli otto parchi reali di Londra.

 

Guarda la posizione su Google Maps

Speriamo che il nostro post ti abbia aiutato ad avere le informazioni di cui avevi bisogno. Che godrai di questi splendidi luoghi durante il tuo soggiorno a Londra. Se vuoi raccontarci la tua esperienza a Kensington Palace o hai delle domande lasciaci un commento qui sotto!

 

 

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti