Una Giornata di Shopping da Harrods: la Guida Completa per per visitare i grandi magazzini londinesi

Post aggiornato su 
Posizione
Orario
  • Tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 21:00.
  • Domenica dalle 11:30 alle 18:00.
Come Ottenere
  • Metro: La stazione più vicina è Knightsbridge (Piccadilly Line). È inoltre possibile utilizzare le stazioni di South Kensington (Piccadilly Line, District Line e Circle Line) o Sloane Square (District Line e Circle Line).
  • Autobus: linee 9, 10, 14, 14, 19, 22, 52, 74, 137, 414, 452 e C1.
  • Auto: Il servizio di parcheggio è disponibile al Brompton Place.
Prezzo
  • Ingresso gratuito.
Non incluso in London Pass Incluso in Bus Turistico
Acquista i biglietti

Che i centri commerciali ormai si siano evoluti fino a diventare dei veri e propri luoghi dello svago, questo è un dato di fatto. E come poteva il centro commerciale più imporrante e lussuoso di Londra rimanere indietro e non seguire questo trend?! Prepara allora occhi e – soprattutto – il portafogli: andiamo da Harrods.

Giusto per rendere vagamente l’idea… solo la superficie di questo posto occupa 5 ettari (20.000 metri quadrati). In totale invece, andando a contare i suoi 7 piani con 330 negozi, questa aumenta fino ai 90.000m², convertendo Harrods nel centro commerciale più grande d’Europa.

In questo post troverai tutte le informazioni necessrie per goderti al massimo la tua visita da Harrods.

Harrods a Londra: ecco tutto ciò che ti servirà sapere


Harrods si trova in pieno centro di Londra, nel distretto di Knightsbridge.

 87-135 Brompton Rd, Knightsbridge, London SW1X 7XL, Reino Unido 

Guarda l'ubicazione su Google Maps

Non ti sarà difficile trovarlo… visto che occupa un isolato intero! Se decidi di arrivarci con i mezzi pubblici, sappi che avrai l’imbarazzo della scelta.

  • MetroLa stazione più vicina è Knightsbridge (Piccadilly Line). Prendi l’uscita Brompton Road. Altrimenti puoi optare per le stazioni di South Kensington (Piccadilly Line, District Line e Circle Line) o Sloane Square (District Line e Circle Line), che ti lasciano ad una quindicina di minuti a piedi.
  • AutobusLe linee che puoi prendere per arrivare ad Harrods sono la 9, 10, 14, 19, 22, 52, 74, 137, 414, 452 e C1.
  • AutoSe decidi di andare in macchina c’è un parcheggio a Brompton Place, sappi però che non è molto economico.

Harrods è aperto tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle 10 am alle 9 pm e la domenica dalle 11:30 am alle 6 pm.

Inoltre Harrods ha punti vendita anche negli aeroporti di Heathrow, Gatwick, Kuala Lumpur, Malaysia, Hong Kong e Macau.

Cosa fare da Harrods: cosa vedere e comprare


Cosa fare da Harrods? Comprare, chiaro. Ammesso che il tuo budget te lo permetta perché, come abbiamo già detto, troverai soprattutto marche di lusso. E scordati di comprare molto se la tua intenzione è quella di fare un viaggio low-cost.

Ovviamente potrai anche fermarti a bere qualcosa. Come in ogni buon centro commerciale, da Harrods troverai ben 32 bars, pubs e ristoranti dove prenderti una pausa da tutta quella frenesia. Ci sono locali di tutti i tipi, dalle sale da tè fino ai bar di tapas, passando ovviamente per i ristoranti di alta cucina.


Comprare Souvenirs da Harrods: borsa di Harrods
Sala Egizia

Oppure puoi semplicemente fare un giro (guardare è ancora gratis, per fortuna). Sarai circondato da lusso, lusso e.. altro lusso. Ci sono fontane, sculture.. diciamo che non si fanno mancare niente qui. La menzione d’onore se la merita la Sala Egizia, che vale davvero la pena vedere.

Ogni sala è decorata in un modo o con uno stile diverso, ma sono tutte spettacolari, quindi sicuramente finirai per perderti mentre sei preso ad osservare tutti i dettagli.

Però Harrods è molto più che questo. Infatti il marchio possiede anche una compagnia aerea di voli charter, corsi di aviazione, un’agenzia imobiliaria e una banca.

I negozi di Harrods

Da Harrods ci sono negozi di moda femminile, maschile, per bambini, di accessori, scarpe, arredamento, food&beverage e, ovviamente, il marchio ha un proprio negozio di merchandising e souvenirs di Londra.

Chanel, Tiffany & Co., Ermenegildo Zegna, Bvlgari, Cartier, Michael Kors, Versace… la lista potrebbe non finire. Harrods è un’eccellente ed esclusiva vetrina per tutte le marche di lusso. Affittare un fondo in questo luogo infatti è simbolo di gran potere economico.

Bar, ristoranti e caffetterie da Harrods
Harrods Food Hall

E se vuoi fermarti a mangiare e bere qualcosa, cibo e bevande non saranno da meno. Troverai ad esempio il Caviar House Seafood Bar o il Bentley’s Sea Grill, ristoranti di pesce parecchio esclusivi esclusivi.

Se sei più per la carne potrai optare per The Steakhouse o la Rottiserie, mentre potrai berti un buon caffè o una gustosa cioccolata calda da The Godiva o nel Disney Café Bar.

Ci sono due oggetti che sono diventati nel tempo i “souvenirs tipici” di questi grandi magazzini:

  • Borsa di Harrods: si tratta di una semplice borsa per la spesa fatta di plastica flessibile. La maggior parte della gente la compra color verde scuro con il logo di Harrods dorato stampato su entrambi i lati.
  • Orsetto di peluche: normalmente è vestito con un golfino con sopra la bandiera del Regno Unito.

Nella pagine web troverai una Store Guide per conoscere tutti i negozi e ristoranti presenti nel centro commerciale.

Naturalmente i servizi igienici sono presenti e attrezzati anche per persone in sedia a rotelle.

Harrods: Storia e Curiosità


Harrods vede le sue origini nel lontano 1834, quando Charles Henry Harrod aprì un piccolo negozio di generi alimentari e tè in Stepney. Si spostò a Knightsbrigde nel 1849 e nel 1861 aveva già molti locali contigui.

Per via del gran movimento e affluenza di pubblico nei suoi locali il centro commerciale è stato in tre occasioni obiettivo dell’IRA (l’ormai fortunatamente sciolta Irish Republican Army).

Il dato approssimativo riguardo al numero di clienti annuali è da brividi: si stima che circa 15 milioni di clienti facciano annualmente acquisti nel centro commerciale, e che dia lavoro a più di 4.000 persone.

Memoriale alla Principessa Diana e Al-Fayed
Memoriale alla Princesa Diana e Al-Fayed

Visti i prezzi elevati, gli oggetti più venduti sono souvenirs, cioccolatini e caramelle (le cose più economiche). La borsa di Harrods è praticamente diventata un oggetto esclusivo e da collezione… e pensare che si tratta di una semplice borsa di plastica!

Fu qua che nel 1898 venne installata la prima scala mobile del mondo. Inizialmente i clienti erano spaventati, ma grazie ai tanti brandy di cortesia offerti dalla casa finirono per usarla, convertendola in una delle sue attrazioni più richieste.

Potrai visitare anche il memoriale alla Principessa Diana e Dodi Al-Fayed.

Riassumendo, la cosa migliore da Fare da Harrods è spendere. Non a caso l’attuale padrone è la famiglia reale del Qatar, che lo comprò per 1.500 milioni di sterline al magnate egizio Mohammed Al-Fayed nel 2010.

Pochi luoghi commerciali sono più esclusivi e ambiti di Harrods, infatti molte delle marche di lusso più conosciute al mondo hanno una vetrina nel colossale edificio vittoriano.

Luoghi di Interesse vicini ad Harrods


  • Victoria & Albert Museum: È uno dei musei più importanti di Londra e del mondo, che offre una stupenda collezione. (Cromwell Rd, Knightsbridge).
  • Natural History Museum: Situato in un bellissimo edificio vittoriano, ospita un’enorme collezione relazionata con la natura, che va dagli scheletri di dinosauri ad esemplari unici di flora passando per fossili e molto altro. (Cromwell Rd, Kensington).
  • Science Museum: L’ubicazione è la stessa del Museo di Storia Naturale, questo museo ti farà scoprire la scienza attraverso esposizioni e attività interattive. (Exhibition Rd, Kensington).
  • Hyde ParkUno dei parchi più grandi del centro di Londra e uno dei Royal Parks. (Hyde Park, Londres, W2 2UH.).
  • Royal Albert HallÈ uno dei teatri più emblematici di Londra, dove hanno luogo una gran quantità di eventi durante tutto l’anno. (Kensington Gore, Kensington, London SW7 2AP, Reino Unido).
  • Kensington Gardenssono i giardini del Kensington Palace, che occupano parte della superficie di Hyde Park. (Londres W2 2UH, Reino Unido).
  • Harvey Nichols: Sicuramente uno dei negozi principali di Knightsbridge, con bellissime vetrine decorate. (109-125 Knightsbridge, Belgravia, London SW1X 7RJ, Reino Unido).
Vedi i luoghi vicini su Google Maps
Attraverso il seguente video potrai compiere un tour virtuale di Harrods, così saprai ciò che ti aspetta 😉


Dopo aver letto questo post avrai sicuramente già abbastanza informazioni per decidere se questi grandi magazzini meritino una visita durante il tuo viaggio a Londra. Qua dentro è tutto monumentale e, visto che si tratta di un’icona della città, dovresti almeno farci un salto per dare un’occhiata!

Come sempre, se hai qualche dubbio o vuoi semplicemente raccontarci la tua esperienza, puoi farlo nei commenti. 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti