Kensington Gardens a Londra: Guida definitiva per visitare i giardini

Post aggiornato su 
londra kensington di statua peter
Posizione
Orario
  • Apre tutti i giorni alle 6 del mattino e chiude al tramonto.
Come Ottenere
  • Metro: Lancaster Gate, Queensway (linea centrale), Bayswater (District Line) e High Street Kensington (Circle Line y District Line).
  • Autobus: linee 9, 10, 27, 28, 28, 31, 49, 52, 70, 94, 148, 274, 360 e 390.
Prezzo
  • Ingresso gratuito.
Non incluso in London Pass Incluso in Bus Turistico
Acquista i biglietti

Kensington Gardens, sono i giardini del palazzo di Kensington, che si trova all’interno del terreno del Hyde Park (111 ettari), costruito da Guillermo III nel 1689 e aperto al  pubblico nel 1841.

È separato da Hyde Park dal lago Long Water Lake che si trasforma in The Serpentine a circa metà del percorso. Fa anche parte degli otto patch reali di Londra .

In questo articolo ti diremo tutte le informazioni necessarie per goderti al massimo la tua visita ai Kensington Gardens di Londra.

Giardini di Kensington: tutte le informazioni di base che dovresti conoscere per la tua visita

Arrivare a Kensington Gardens

Il parco di Kensington Gardens si trova ad ovest del centro di Londra ed è molto ben collegato e servito dai mezzi pubblici della città di Londra.

 Kensington Gardens, Londres W2 2UH, Regno Unito 

Vedi dove si trova su Google Maps

Puoi prendere la metropolitana dalle fermate di Lancaster GateQueensway (linea Central), Bayswater (District Line) e High Street Kensington (Circle Line e District Line). 

Le linee degli autobus sono 9, 10, 27, 28, 31, 49, 52, 70, 94, 148, 274, 360 e 390 fermano tutte vicino al parco.

Orario

Il Kensington Gardens Park apre tutti i giorni alle 6 del mattino e chiude al tramonto. Puoi controllare gli orari di chiusura per il 2019.

Prezzo

L’ingresso al parco di Kensington Gardens è gratuito.

Giardini di Kensington: scopri cosa puoi vedere e fare nei giardini

Kensington Palace

Il Kensington Palace era un palazzo reale sin dal XVII secolo. Attualmente è la residenza ufficiale dei Duchi di Cambridge. Alcune aree sono aperte al grande pubblico, come ad esempio il dipartimento di stato del re o le stanze della regina.

Ci sono anche mostre, un negozio e una caffetteria. Si trova di fronte a Pond, uno stagno che deve il suo nome alla sua forma arrotondata.

Giardini di Kensington a Londra
Kensington Palace e Queen Victoria Statue

Albert Memorial

Proprio di fronte alla Royal Albert Hall, è uno dei monumenti più famosi di Londra . Come l’auditorium, commemora anche il principe Alberto, morto nel 1861 di febbre tifoide. Nel centro si vede il Principe in possesso di un catalogo della Great Exhibition, che ebbe luogo presso il parco di Hyde Park nel 1851 e in cui collaborò all’organizzazione.

In ogni angolo ci sono figure di marmo che rappresentano i continenti. Altri che includono il commercio, l’agricoltura, l’ingegneria e la produzione. Nella parte più alta ci sono statue di bronzo che simboleggiano gli angeli e le virtù.

La statua di Peter Pan

L’autore di Peter Pan (James Matthew Barrie) ha usato Kensington Garden come fonte di ispirazione per il suo libro. Nel racconto ‘Il piccolo uccello bianco’ Peter atterra vicino a The Long Water. La statua, realizzata dall’autore stesso, si trova nel luogo esatto che racconta la storia.

Diana Memorial Playground

Si tratta di una grande barca di legno destinata ai bambini e inaugurata il 30 giugno del 2000 in memoria della principessa Diana del Galles. C’è una pista sensoriale, una spiaggia attorno alla nave dei pirati e vari punti dove poter giocare. Ci sono anche molti posti per gli adulti.

Giardini italiani

I giardini italiani sono giardini con quattro fontane che hanno 150 anni e si trovano vicino a Lancaster Gate. Si dice che sia un regalo dal principe Alberto alla regina Vittoria.

Serpentine Gallery

La Serpentine Gallery è un museo dedicato all’arte moderna e contemporanea, che offre servizi fuori sede, si possono scegliere dei programma per l’estate, l’autunno, l’inverno e la primavera.

Al momento ha due diversi edifici: Serpentine Gallery e Serpentine Sackler Gallery, una su ciascun lato del lago. Si trova a meno di 5 minuti dal Ponte Serpentine.

Altri monumenti e statue che possono essere visitati nei giardini di Kensington includono:  L’Arco (scultura di 6 metri di altezza di Henry Moore), una statua della regina Vittoria, la statua dell’energia fisica, il monumento allo Speke esploratoEfin Quercia situato proprio accanto alla barca, la nicchia della regina Anna, la statua di Jenner (inventore del vaccino contro il vaiolo), la statua del re Guglielmo III, il tempio della regina Carolina, il chiosco della musica e le porte in ghisa e in bronzo.

È inoltre possibile visitare il parco di  Kensington Gardens seguendo le 90 placche sul terreno che formano La passeggiata della principessa Diana del Galles.

Puoi scoprire dove si trovano tutte le attrazioni sulla mappa interattiva dei giardini. Puoi anche controllare gli eventi che si terranno a Kensington Gardens.

Servizi e strutture di Kensington Gardens

  • Accesso adattato per disabili.
  • In estate sono attivi i buggy che trasportano da una parte all’altra del parco.
  • I servizi igienici sono adattati per sedie a rotelle e hanno fasciatoi.
  • Parcheggio nelle vicinanze, compresi posti per disabili.

Mangia e bevi ai Kensington Gardens

Il parco ha due caffè e due ristoranti:

  • The Italian Gardens Café:  hanno una grande varietà di caffè; panini, insalate, succhi e altri tipi di snack.
  • The Boardwalk Café: caffè e negozi di vino e pasta fatti a mano.
  • L’Orangerie: Situato nella vecchia serra, ideale per un pranzo elegante o una merenda al pomeriggio, offrono una grande selezione di cibi. la terrazza solarium gode della vista del palazzo e dei giardini.
  • The Magazine Restaurant: si trova in un edificio moderno che racconta il tipo di cibo che servono all’interno: innovativo e di alta qualità.

7 luoghi di interesse vicino a Kensington Gardens

  1. Royal Albert Hall: uno dei migliori e  più famosi ristoranti di Londra e nel resto del mondo. Fu costruito in memoria del principe Alberto (Kensington Gore, Kensington, Londra SW7 2AP, Regno Unito).
  2. Museo di storia naturale: Museo di storia naturale che espone una vasta gamma di particolari interessanti di storia naturale (Cromwell Rd, Kensington, Londra SW7 5BD, Regno Unito).
  3. Museo della Scienza: il Museo della Scienza è parte del Museo Nazionale della Scienza e dell’Industria. È dedicato a gran parte della scienza. (Exhibition Rd, Kensington, Londra SW7 2DD, Regno Unito).
  4. V & A Museum: il Victoria and Alberto Museum o National Museum of Art and Design. È dedicato alle arti decorative e alle belle arti (Cromwell Rd, Knightsbridge, Londra SW7 2RL, Regno Unito).
  5. Serpentine Gallery: Museo degli edifici dedicati all’arte moderna e contemporanea (Kensington Gardens, Londra W2 3XA, Regno Unito).
  6. Harrods: il più famosi centro commerciale di Londra e il più grande d’Europa (87-135 Brompton Rd, Knightsbridge, Londra SW1X 7XL, Regno Unito).
  7. Harvey Nicholscatena di magazzini di lusso britannici (109 – 125 Knightsbridge, Londra SW1X 7RJ Regno Unito).

Visualizza luoghi vicini su Google Maps

Per conoscere quali altri parchi puoi visitare, dai uno sguardo al nostro articolo I migliori 10 parchi di Londra.

Nel prossimo video vedrai i giardini custoditi dal parco reale annesso a Hyde Park di Londra, il pardo Kensington Gardens.

Finisce così questa mini guida sul parco di Kensington Gardens. L’hai messo tra i luoghi da vedere durante il tuo soggiorno a Londra? Diccelo nei commenti 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti