Liverpool: l’itinerario completo per visitare la città in un giorno

Post aggiornato su 
vedere liverpool un giorno

Conosciuta in tutto il mondo, Liverpool è famosa per essere la città natale di uno dei gruppi musicali più rinomati di tutti i tempi: The Beatles. Proprio per questa ragione, la città dei Beatles si è trasformata, in parte, in un caratteristico mausoleo.

Liverpool è una delle città più importanti del Regno Unito e il suo patrimonio artistico le ha permesso, nel 2008, di esser eletta Capitale Europea della Cultura. E non c’è affatto nulla da stupirsi: la sua musica, lo sport e la sua vita notturna l’hanno trasformata in un vibrante centro metropolitano.

Le due cattedrali e la sua collezione nazionale, seconda solo a quella di Londra; le corse dei cavalli e alcune tra le squadre di calcio più famose del Paese; la cordialità dei suoi cittadini e le proposte di intrattenimento… tutto questo ha reso Liverpool una città da non perdere!

Scoprila insieme a noi!

Come raggiungere Liverpool: ubicazione della città e mezzi di trasporto

Liverpool si trova a poco più di 350 kilometri a Nord Est di Londra.

Liverpool su Google Maps

  • Aereo: il John Lennon International Airport possiede accordi con diverse compagnie e offre una vasta gamma di destinazioni, sia nazionali che internazionali. La migliore opzione per raggiungere il centro della città dall’aeroporto è prendere uno dei numerosi autobus diretti.
  • Treno: esistono diverse compagnie ferroviarie tra le quali poter scegliere. Da Londra Euston potrai raggiungere Liverpool con la Virgin Trains, in circa 2 ore e 15 minuti. Questa compagnia dispone anche di treni che partono da Stafford e Crewe. La TransPennine Express offre treni diretti da Scarborough, Newcastle, Leeds, York e Manchester. I treni della London Midland e della Northern Rail possiedono tratte che collegano Liverpool con la maggior parte delle città del Regno Unito.
  • Autobus: è l’opzione più economica ma che porta via anche più tempo. Gli autobus partono dalla London Victoria Coach Station per arrivare alla stazione Liverpool ONE, entrambe nel centro delle rispettive città. Il viaggio dura tra le 3 e le 4 ore, e le compagnie che effettuano questa tratta sono la National Express e Megabus. La prima offre servizi giornalieri ogni 30 minuti ad un prezzo che si aggira intorno a £20; la seconda dispone di un solo viaggio al giorno, ma se prenoti con largo anticipo puoi arrivare a spendere anche una sola sterlina.
  • Auto: è l’opzione più comoda se non hai problemi a guidare in Inghilterra. Quattro ore separano le due città. Da Londra devi prendere la A40, uscire dalla città e dirigerti verso la M40 e continua fino a che si converte in M6. Da qui prendi la A5080 verso il centro di Liverpool. Se non disponi di una macchina, potrai benissimo noleggiare un auto in Inghilterra.

Liverpool

Visitare Liverpool in 1 giorno: sfrutta al massimo le tue 24 ore con il nostro itinerario

Questo percorso ti permetterà di conoscere i luoghi più emblematici di Liverpool, passeggiando per il centro della città. Ovviamente, rappresenta solo una delle tante proposte di itinerario che puoi seguire.

Le aree principali e più interessanti di Liverpool sono due: quella delle banchine e il centro città con le sue due cattedrali. Non perderti nulla grazie al nostro itinerario!

Programma della mattina

St Georges Hall - Liverpool
St Georges Hall

Inizierai il tour dalla Liverpool Lime Street Station, la stazione ferroviaria in cui, se arriverai in treno, dovrai scendere. Appena fuori dalla stazione ti imbatterai nella St George’s Hall, un edificio piuttosto imponente. Dall’altro lato della stazione, sorge il Liverpool Empire, teatro con il più grande auditorium a due piani di tutta la Gran Bretagna. Salendo lungo la strada per circa un paio di minuti,  troverai la Wellington Memorial Statue, che sorge nella piazza dove si trovano anche la Walker Art Gallery e il World Museum.

Scendi verso i St John’s Gardens per addentrarti nella zona più vivace di Liverpool, dove incontrerai diversi centri e aree commerciali, in un intrecciarsi di stradine e vicoli. Ti consigliamo di fare un salto in questa particolare parte di Liverpool!

The Cavern Club - Liverpool
The Cavern Club

Se sei sceso attraverso Victoria Street o Whitechapel Street, troverai il centro commerciale The Metquarter, la cui attrazione più interessante è certamente il Cavern Club.

Questo è il mitico locale dove i Beatles hanno suonato per la prima volta, si sono fatti conoscere e si sono esibiti per ben 292 volte! Nelle vicinanze si trovano il wall of fame e una statua di John Lennon e, se ti guardi bene intorno, potrai incontrare anche Eleanor Rigby seduta su una panchina. Naturalmente tra i must see places di Liverpool!

«Eleanor Rigby picks up the rice, in the Curch where a wedding has been.» Eleanor Rigby – The Beatles

Se hai preso una delle strade verso Est, arriverai a St John’s Bacon, luogo in cui si trova la Radio City Tower. Qualunque strada tu abbia preso, ti porterà a Liverpool One, che con i suoi 154.000 m², rappresenta il quartiere commerciale più grande e famoso della città. Attento, perché è molto facile perdersi!

È arrivato il momento di godere dell’attrazione per eccellenza di Liverpool: il suo porto! Ti consigliamo di partire da Stand Street fino ad arrivare a Water Street e da lì scendere per ammirare il molo.

La prima cosa che ti salterà all’occhio è il Royal Liver Building, l’edificio più caratteristico di Liverpool. Nella parte superiore si erigono due liverbirds, simbolo della città. La leggenda narra che se questi due uccelli volassero via, Liverpool cesserebbe di esistere.

Royal Liver Building - Liverpool
Royal Liver Buildin

Prosegui fino al Liverpool Waterfront, dove potrai godere di una incredibile vista della città da uno dei luoghi cult: la Pier Head. Proprio qui potrai scattarti una foto con i Beatles!

L’ultima tappa del programma della mattina è il Museum of Liverpool, inaugurato nel 2011 e nel quale potrai conoscere la storia, ancor più nel dettaglio, della città. Scoprirai cosa significa essere una vero Liverpudlian e godere del panorama a 360°.

Programma del pomeriggio

Dopo aver mangianto nella zona dei moli, non allontanarti dall’Albert Dock, perché è possibile visitare l’importante galleria d’arte del Tate di Liverpool, il cui ingresso è gratuito. Nelle vicinanze si trova anche il Merseyside Maritime Museum, nel quale potrai conoscere la storia del porto di Liverpool e di come si è imposto sui mari.

Comunque, se hai intenzione di visitare Liverpool in un solo giorno, non è molto raccomandabile entrare nei musei.

The Beatles Story Exhibition - Liverpool
The Beatles Story Exhibition

Nella parte finale del dock si trova uno dei luoghi imprescindibili per gli amanti del gruppo musicale, il The Beatles Story. Questo spettacolare museo, unico nel suo genere, ti accompagnerà in un viaggio alla scoperta delle vite, della cultura, degli anni e della musica dei Beatles.

In una visita di circa due ore e accompagnato da un’audioguida compresa nel prezzo del biglietto, ripercorrerai le origini, il lavoro e la definitiva rottura del quartetto. Come c’era da aspettarsi, questo fantastico gruppo rappresenta un punto fermo nella visita di Liverpool.

«All the world is birthday cake. So take a piece but not too much.» It’s all too much – The Beatles

Nel successivo dock troverai la Echo Arena, un complesso ricreativo paragonabile all’O2 Arena di Londra. La cosa migliore di questa zona è che potrai salire sulla ruota panoramica, la Echo Weel of Liverpool, dalla quale potrai godere di una stupenda vista della città mentre compie 3 giri panoramici.

Da qui attraversa il quartiere Baltic Triangle fino ad arrivare al quartiere georgiano, dove giungerai alla tua prossima tappa: la Liverpool Cathedral.

È la cattedrale anglicana della città: preparati a rimanere senza fiato! Nonostante la parte esteriore possa ricordare un classico edificio religioso, ciò che ti aspetta al suo interno è qualcosa di meraviglioso! Una volta varcata la soglia, infatti, ti imbatterai in un ristorante, diversi megaschermi e un’insegna al neon che recita “I felt you, and I know you loved me“. Inoltre, dalla sua torre potrai godere di una vista mozzafiato della città che non ha prezzo!

Non molto lontano dalla cattedrale, si trova il quartiere China Town, tra i più antichi di tutta Europa. Merita una visita solo per lo splendido arco d’ingresso, portato direttamente da Shanghai.

Esci al Nord di St Jame’s Mount and Gardens attraverso Hope Street, una strada piena di vita nonché asse portante della città. All’altro estremo si trova la Metropolitan Cathedral: divenuta icona di Liverpool grazie alla sua architettura moderna e ai suoi spettacolari interni.

Mangiare a Liverpool

Qualsiasi pub nel centro di Liverpool è perfetto per poter pranzare o fermarsi per assaporare un drink. Mangiare in un pub è l’ideale dato che è sicuramente più rapido di un ristorante.

Vicino a Chinatown si trova Alma de Cuba, il ristorante più famoso della città. Non è facile trovare posto, ma vale davvero la pena faticare per averlo sia per il cibo che per la posizione. Puoi approfittare della tua visita al Cavern Club per fare una pausa sorseggiando una birra mentre ascolti band dal vivo in questo luogo sacro della storia della musica.

Ricordati che nel Regno Unito si cena prima che in Italia. Perciò se non vuoi finire in un fast food presta attenzione all’ora.

Alloggiare a Liverpool

Se 24 ore non ti sono bastate per vivere e conoscere Liverpool, nessuno ti vieta di rimanere qualche giorno in più! Come ogni grande città offre un’ampia gamma di hotel per tutti i gusti e le tasche. Di seguito te ne raccomandiamo alcuni:

  • The Liner Hotel
The Liner Hotel su Google Maps

  • Britannia Adelphi Hotel
Britannia Adelphi Hotel su Google Maps
  • Campanile Liverpool Hotel 
Campanile Liverpool Hotel su Google Maps

Altri Luoghi di Interesse a Liverpool

L’itinerario che ti abbiamo consigliato per scoprire cosa vedere a Liverpool è solo una delle tante opzioni che la città ti offre. Ci sono ancora tante altre attrazioni da visitare!

  • The Bluecoat: importante centro culturale nel cuore della città, che trova sede in un palazzo di più di 300 anni, il Bluecoat offre di tutto: dai programmi di arte e letteratura, alla musica e alla danza dal vivo. Inoltre grandi artisti internaionali operano nei suoi spazi. Un consiglio: è un luogo perfetto per rilassarsi nei suoi giardini o per godere di una delle sue numerose esposizioni.
The Bluecoat su Google Maps
  • Sefton Park: lontano dal centro cittadino, rappresenta il parco più famoso della città. Al suo interno si trova la bellissima Palm House, un edificio in vetro che ospita diverse mostre. Inoltre, il parco ospita una grande varietà di specie floreali. È il posto ideale per ammirare la bellezza della natura e staccare dal caos della città. Accanto al Sefton Park si trova il Princess Park.
Sefton Park su Google Maps
  • Port Sunlight Museum & Garden Village: sperimenta com’era la vita in un villaggio del XIX secolo in questo luogo che ha vinto il premio come miglior attrazione di Liverpool nel 2014. È una città industriale, che è stata preservata intatta fin dall’anno della sua fondazione, il 1888. Non devi assolutamente perderti le sue architetture e i suoi giardini!.
Port Sunlight su Google Maps
  • Anfield: Stadio del Liverpool F.C.
Anfield su Google Maps

Goodison Park su Google Maps

Victoria Street - Liverpool
Victoria Street

3 Città Vicine a Liverpool

E se ancora non dovessi essere soddisfatto, eccoti alcune delle città da visitare più vicine a Liverpool.

  1. Manchester:  la città di Manchester è famosa principalmente per le sue due squadre di calcio, ma la verità è che ha molto altro da offrire. Culla dell’architetto Norman Foster e degli Oasis, questa città rappresenta il centro della vita economica, culturale e sportiva del Regno Unito, per non dire del mondo. Dista meno di un’ora di treno da Liverpool.
  2. Leeds: situata nella parte parte occidentale della storica regione dello Yorkshire, nel Nord dell’Inghilterra, Leeds è un’antica città industriale trasformata in importante centro culturale. Considerata una delle città in più rapida ascesa del Paese negli ultimi decenni, Leeds è passata dall’essere città manifatturuera a capitale culturale e visionaria del XXI secolo. Dista quasi due ore di treno da Liverpool.
  3. Birmingham: è la seconda città più grande del Regno Unito e si trova nelle West Midlands. Di grande importanza storica per aver giocato un ruolo chiave durante la rivoluzione industriale, Birmingham è nota anche come “la citta dalle mille imprese” o “la fabbrica del mondo”. Dista quasi due ore di treno da Liverpool.
The Beatles Statue - Liverpool
The Beatles Statue

 


Spero che questo articolo ti sia stato utile per scoprire cosa vedere a Liverpool in un giorno.

Lascia un commento sul pecorso che ti abbiamo consigliato, e scrivi se pensi che ci fossimo dimenticati qualcosa di interessante! Se invece hai visitato Liverpool in più giorni, racconta la tua esperienza!

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti