Winchester: l’itinerario completo per visitare la città in un giorno

Post aggiornato su 
Winchester Hampshire

Winchester è considerata una della città inglesi più tradizionali, grazie alla sua storia e al fatto che un tempo è stata capitale dell’Inghilterra e sede del Re Alfred “The Great”.

Oggi giorno rappresenta un mix perfetto tra artificio della città urbana e freschezza dei suoi dintorni. Ospita attrazioni di livello mondiale e la contraddistinguono una raffinata architettura, deliziosi ristoranti e attraenti negozi.

In questo articolo ti consigliamo i migliori luoghi da visitare per vivere al meglio le tue 24 ore a Winchester!

Come raggiungere Winchester: ubicazione della città e mezzi di trasporto

Winchester si trova a solo un’ora a Sud di Londra.

Winchester su Google Maps

È facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo di trasporto.

  • Macchina: Winchester è ubicata vicino agli svincoli 9, 10, e 11 della M3. Potrai, inoltre, raggiungerla attraverso la A34.
  • Treno: dalla stazione di Londra Waterloo vi è un treno diretto con il quale tarderai solo un’ora per raggiungere Winchester. Esistono treni diretti anche da Southampton, Portsmouth, Bournemouth, Weymouth, Birmingham e dal nord d’Inghilterra.
  • Autobus: da Londra, Heathrow e Oxford vi sono servizi regolari.
  • Ferry: il porto di Portsmouth si trova a soli 40 minuti in macchina dal centro della città.
  • Crociera: a 20 minuti di macchina si trova il terminal delle navi da crociera di Southampton.
  • Aereo: la forma più rapida per raggiungere Winchester in aereo è atterrare all’aeroporto internazionale di Southampton. La seconda opzione è arrivare a Londra Heathrow o Gatwick.

Visitare Winchester in 1 giorno: sfrutta al massimo le tue 24 ore con il nostro itinerario

Il nostro itinerario ha inizio dalla stazione di Winchester. Scendendo per Station Rd, Newburgh St e Upper High St arriverai nella zona con il maggior numero di musei di tutta Winchester. Dato che sarebbe impossibile visitarli tutti in un solo giorno, di seguito te li descriviamo e illustriamo uno per uno, così avrai la possibilità di scegliere quelli che preferisci.

The Great Hall - Winchester
The Great Hall

Se hai intenzione di pranzare prima di iniziare il tour ti raccomandiamo Eat, Drink and Be (al numero 1 di High St). Se invece vuoi farlo in un secondo momento o, semplicemente, vuoi ricaricare le energie con un caffè, verso la cattedrale potrai fermarti al Tom’s Deli (56 St George’s St) o all’Eighteen71 (Guildhall Winchester).

La prima attrazione con la quale ti imbatterai, è la Great Hall, dove potrai ammirare la tavola rotonda di Re Artù. Rappresenta uno dei migliori esempi di sala del XIII secolo, in cui potrai perderti nei suoi passaggi segreti e godere del giardino della Regina Leonor. Potrai usufruire di visite guidate gratuite.

Ok, è arrivata l’ora di scegliere! I cinque musei che si trovano nella zona fanno parte dei Winchester Military Museums e sono i seguenti: HorsePower, the Royal Hampshire Regiment Museum, The Royal Green Jackets Museum, The Gurkha Museum e The Guardroom Museum, ubicato nella sede dei musei militari della città.

 

  • HorsePower – The Museum of the Kings Royal Hussars

Costituisce l’unico esempio di museo dell’Arma della Cavalleria situato nel centro-sud dell’Inghilterra. Attraverso cavalli espositivi a dimensione reale, uniformi dell’epoca vittoriana, pitture, medaglie, fotografie e veicoli blindati, potrai ripercorrere la storia dei soldati a cavallo e di quelli nei carri armati.

È aperto tutti i giorni, tranne il Lunedì. Dal Martedì al Venerdì apre dalle 10am alle 12:45pm e dall’1.15 pm alle 4pm. I fine settimana da mezzogiorno fino alle 4pm.

 

  • The Royal Hampshire Regiment Museum

    Royal Hampshire Regiment Museum - Winchester
    Royal Hampshire Regiment Museum

Il museo presenta quattro sale dove poter ammirare sagome a grandezza naturale di soldati, vestiario ed equipaggiamento utilizzati durante le guerre di inizio XVIII secolo, la Prima Guerra Mondiale e altre battaglie.

Apre le porte dal Martedì al Venerdì dalle 10am alle 4pm, mentre i fine settimana e i festivi da mezzogiorno fino alle 4pm. L’ingresso è gratuito.

 

  • The Royal Green Jackets Museum

Il Royal Green Jackets è considerato tra i migliori musei storici del Reggimento di fanteria del paese. Ripercorre gli ultimi secoli della storia inglese attraverso foto, immagini, abiti, armi e tanto altro, focalizzandosi su tre famosi Reggimenti: The Oxfordshire & Buckinghamshire Light Infantry, The King’s Royal Rifle Corps e The Rifle Brigade, uniti dal 1966 nel The Royal Green Jackets.

Da Gennaio a Marzo apre le sue porte dal Martedì al Sabato dalle 10am fino alle 5pm. Da Aprile a Dicembre dal Lunedì al Sabato, effettuando sempre lo stesso orario. Il prezzo per gli adulti (a partire dai 16 anni) è di £4; per i maggiori di 60 anni di £3,75 mentre gli studenti pagano £3.

 

  • The Gurkha Museum

Nonostante non ospiti una notevole collezione di medaglie, dipinti e altri manufatti militari, questo museo riesce a dimostrare e trasmettere l’enorme contributo che i Gurkha (soldati nepalesi) hanno offerto alla storia militare britannica.

È aperto tutto l’anno dal Lunedì al Sabato dalle 10am alle 5pm (l’ultimo ingresso è alle 4:30 pm). Chiude le Domeniche, il 25 e 26 di Dicembre e l’1 di Gennaio.

L’ingresso generale è di £3, con agevolazioni si paga £1,5 mentre i bambini entrano gratis.

 

The Gurkha Museum - Winchester
The Gurkha Museum

Un altro museo presente nella zona è il Westgate Museum, luogo perfetto dove poter conoscere la dinastia dei Tudor e degli Stuart. Il museo è ospitato nell’ultimo rivellino rimasto a Winchester, il cui scopo era difendere la città. È un ottimo programma soprattutto se viaggi con bambini, dato che potranno divertirsi provando un armatura. L’unico problema è rappresentato dalla struttura in sé, che non permette l’accesso agli invalidi.

L’ingresso è gratuito. A Luglio e ad Agosto rimane aperto tutti i giorni mentre tra Marzo ed Aprile e a Settembre ed Ottobre, solo i fine settimana.

Continuando il percorso potrai deviare per Jewry St, in direzione United Church, la cui facciata si fonde perfettamente con le case vicine. Ripercorrendo High Street e la sua via commerciale, arriverai al Winchester Buttercross, risalente al secolo XV. Verso la fine della strada troverai la statua di Re Alfred “The Great” e subito dopo ti imbatterai nel City Mill. il più antico esempio di mulino del Regno Unito, con i suoi 1000 e passa anni di storia. Offre attività pratiche e presentazioni audiovisuali, esposizioni e un negozio di prodotti locali.

Il prezzo per gli adulti è di £4,40, i bambini pagano la metà. Per conoscere gli orari ti consigliamo di visitare la pagina web, dato che potrebbero cambiare.

City Mill - Winchester
City Mill

Mangiare a Winchester

Se rimani in questa zona e vuoi assaporare piatti tradizionali britannici e soprattutto di stagione, ti consigliamo di andare al N°5 Bridge Street (5 Bridge St) o al The Chesil Rectory (1 Chesil St), ubicato nella casa più antica di tutta Winchester.

Dopo un pranzo rifocillante, è arrivata l’ora di visitare la Cattedrale di Winchester, la più grande cattedrale medievale d’Europa. È possibile visitare la Cattedrale, la cripta, i tesori, la biblioteca Morley, una galleria, il giardino e una postazione di libri di seconda mano. Offre tour guidati ogni ora a partire dalle 10am fino alle 3pm ed ospita eventi tutto l’anno.

L’entrata generale è di £8, per persone di terza età è di £6 mentre gli studenti pagano £5. Anche qui, per conoscere gli orari di visita delle diverse parti della Cattedrale, ti consigliamo di consultare il sito web.

Winchester Cathedral
Winchester Cathedral

Di fronte alla Cattedrale si trova il Winchester City Museum, nel quale potrai conoscere la storia passata della città, anche attraverso attività per tutta la famiglia. Il negozio presente nel museo è tra i migliori ad offrire souvenirs ispirati alla città ma, come potrai ben capire, non sono sicuramente i più economici. Il museo apre dal Lunedì al Sabato dalle 10am alle 5pm e le Domeniche da mezzogiorno alle 5pm. L’ingresso è gratuito.

Se non ti sei fermato a mangiare prima, ti consigliamo altri ristoranti che potrai incontrare in questa zona: The Stable (31b the Square), ottime pizze in un ambiente rustico; The Old Vine (8 Great Minster St), ricette stagionali di alta qualità; se sei un amante del pesce potrai provare Rick Stein (7 High St) mentre se cerchi qualcosa di organico, tradizionale e di stagione non perderti il River Cottage Canteen (Abbey Mill Gardens, The Broadway).

Programma del pomeriggio

Wolvesey Castle - Winchester
Wolvesey Castle

Per dare il via al pomeriggio raggiungi il Wolvesey Castle, residenza dei vescovi più ricchi e delle persone più autorevoli di Winchester, fin dai tempi delle invasioni anglosassoni. Potrai ammirare le sue affascinanti rovine, circondate da un ambiente non da meno. Se nessuno dei ristoranti precedenti ti ha convinto, potrai fare un bel pic-nic qui.

Il Castello apre le sue porte da Aprile a Ottobre, tutti i giorni dalle 10am alle 5m e l’ingresso è gratuito.

Poco distante incontrerai il Winchester College, probabilmente il più antico college tuttavia in funzionamento del paese. Venne fondato nel 1382 dal vescovo di Winchester, William of Wykeham. Se desideri entrare dovrai farlo con una visita guidata poiché non vi è ingresso libero. Il prezzo è di £7 mentre per studenti e pensionati è di £6. Controlla bene gli orari dato che, molto probabilmente, dovrai cambiare l’ordine del tuo itinerario.

Di seguito dovrai allontanarti dal centro della città: con 20 minuti di passeggiata o 15 in autobus dalla Cattedrale, raggiungerai il The Hospital of St. Cross, edificio catalogato come Grade I, datato 1132 e di cui potrai ammirare l’architettura medievale, i giardini e la chiesa Norman.

Nel periodo estivo apre dalle 9:30am alle 5pm dal Lunedì al Sabato e dalle 10am alle 5m la Domenica. In inverno apre solo dal Lunedì al Sabato dalle 10:20am alle 3:30pm. Il prezzo per gli adulti è di £4,50; gli studenti e le persone di terza età pagano £4 mentre i minori di 13 anni £2,50.

Programma della sera

Per terminare il tour nella città di Winchester, ti addentrerai nella sua parte più naturale. Un ottima opzione è la zona dell’Avington Park dove potrai visitare l’edificio che fu residenza dei duchi di Buckingham, fino al 1857. Potrai ammirare la biblioteca, l’antica sala da pranzo e la sala da ballo.

Tornando verso il centro città, potrai fermarti a cenare qualcosa prima di assistere ad uno spettacolo al Theatre Royal Winchester (Jewry St). Se hai voglia di mangiare cucina giapponese potrai scegliere tra Kyoto Kitchen (70 Parchment St) o Wagamama (Century House, Jewry St). Da Forte Kitchen (78 Parchment St) potrai gustare ricette britanniche e prodotti locali. Per i carnivori Poterhouse Steakhouse (24 Jewry St), offre una delle migliori carni di manzo della zona.

Se le energie non sono ancora finite e hai voglia di bere un drink, ti consigliamo il The William Walker (34 The Square) o il The Green Man (53 Southgate St).

Per rimanere aggiornato sugli eventi della città, puoi visitare direttamente il sito web di Winchester.

Altri luoghi di interesse a Winchester

  • Winchester Science Centre & Planetarium

Offre più di 100 esibizioni interattive tra le quali scegliere, incluso il planetario. Perfetto per una visita con bambini durante il giorno e altrettanto ideale per assistere a spettacoli diretti ad un pubblico più adulto di notte. È il planetario con maggior capienza di tutto il Regno Unito. Dal Lunedì al Venerdì è aperto dalle 10am alle 4pm mentre i fine settimana dalle 10am fino alle 5pm. Il prezzo generale è di £12; gli studenti pagano £9,60 e i bambini tra i 3 e i 16 anni £8,40.

Winchester Science Centre & Planetarium su Google Maps

  • Marwell Zoo

A soli 20 minuti di macchina da Winchester si trova il Marwell Zoo. Questo giardino zoologico ospita un elevato numero di specie in pericolo d’estinzione e tante altre esotiche. I bambini potranno scegliere tra zone interattive e spazi liberi dove poter giocare per conto proprio.

Marwell Zoo su Google Maps

Alloggiare a Winchester

Winchester non tra le città più economiche per quanto riguarda l’alloggio, nonostante ciò offre numerosi B&B. Di seguito ti elenchiamo alcune proposte a prezzi differenti:

  • St John’s Croft: grazie alla sua posizione elevata, regala un prezioso panorama di Winchester. Il prezzo minimo è di £50.
  • 21 Rosewarne Court B&B: situato vicino alla stazione, dispone di WiFi, un giardino e altri servizi. I prezzi partono da £60.
  • 29 Christchurch Road: si trova in un’affascinante casa con giardino dietro il Winchester College. Il prezzo è a partire da £70.
  • Mrs Heidi Hope: si trova un po’ fuori dal centro, nella zona di St Cross. Dispone di buoni servizi e il prezzo minimo è di £75.
  • The King Alfred: ubicato al Nord del centro della città e vicino alla stazione, si trova in una zona ricca di storia. Il prezzo è a partire da £85.
  • Hardy House: a metà strada tra città e natura si trova questo B&B che offre stanze piccoline ma ben attrezzate. Il prezzo minimo è di £90.
  • The Old Vine: questo nome ti sarà familiare per via del suo ristorante di cui abbiamo già parlato. Si trova in pieno centro città e i prezzi partono da £100.
  • Giffard House: accanto al Winchester College, in un edificio Vittoriano ristrutturato del secolo XIX, si trova uno dei migliori B&B della città. Offre un buon numero di servizi e dispone anche di un bar. Il prezzo minimo è di £110.

Città vicine a Winchester

  • Portsmouth: si trova a poco meno di un’ora e mezza in trasporto pubblico. È una città portuale, un po’ più moderna rispetto alle altre della zona.
  • Southampton: a mezz’ora di distanza da Salisbury tramite mezzi pubblici. Non è una città particolarmente bella, ma è famosa per essere stato il punto di partenza del Titanic.
  • Bournemouth: a meno di un’ora e mezza, è una delle città costiere molto simile alle altre della zona.
  • Bath: dichiarata Patrimonio dell’Umanità, dista meno di un’ora in trasporto pubblico.

In questo video puoi avere un’anteprima di alcuni dei luoghi di Winchester!

 

Speriamo che questo post ti sia stato d’aiuto per poter godere le tue 24 ore a Winchester!

Ti è piaciuto questo articolo?
Commenti