Come arrivare dall’aeroporto di Londra Heathrow al centro della città

heathrow-londra

giffgaff italiaA Londra ci sono ben 5 aeroporti, ma tra tutti il più famoso è senza dubbio quello di Londra Heathrow (LHR): con i suoi 5 terminal è il più grande in assoluto, oltre ad essere il quarto più importante del mondo.

Se questo non dovesse bastare, Heathrow opera al 98% della sua capacità, il ché lo rende uno degli aeroporti più trafficati del pianeta.

Se stai pianificando un viaggio nella capitale inglese, dopo ore e ore di ricerche, giungerai alla conclusione che l’aeroporto di Londra Heathrow è il migliore per te.

Questo perché è l’unico connesso direttamente al centro della città tramite la metropolitana. Inoltre è previsto di servizi di autobus 24H e treni espressi, motivo per il quale può essere considerato l’aeroporto più comodo di Londra. Viaggiando con Alitalia o British Airways atterrerai a Londra Heathrow.

Riepilogo della tratta Heathrow -> Londra:

TransportoPrezzoDurataFermata a Londra
Metropolitana£3.10 (Oyster Card Off peak)

£5.10 (Oyster Card Peak)

£6 (Sin Oyster Card)
55 minMetro di Londra
Heathrow Express (treno)£20.00 biglietto unico
£34.00 andata e ritorno
15 minPaddington
National Express (Bus)Da £660 minVictoria Station
UBER £30 per 4 persone 30 minDove vuoi

Se vieni un paio di giorni in viaggio nel Regno Unito, ti consigliamo di comprare una scheda SIM britannica. Potrai fartela spedire gratis in Italia prima del viaggio.

Dall’aeroporto di Londra Heathrow al centro (opzioni dettagliate)

Metropolitana

Metropolitana

Puoi andare da Heathrow fino al centro di Londra tramite la Piccadilly Line della metropolitana (linea blu scuro).

Questa è l’opzione più economica di tutte. Come puoi vedere nella mappa della metropolitana di Londra, infatti, Heathrow è ubicato all’interno della zona 6 e un biglietto della metropolitana, fino alla zona 1, con la Oyster Card costa £3 (o £5 se ti muovi nelle ore di punta). Se non possiedi la Oyster, il biglietto di sola andata ti costerà £5,50 indipendentemente dall’orario.

Una volta atterrato, raggiungere la metropolitana dall’aeroporto di Londra Heathrow ti risulterà molto facile. Al contrario, però, il viaggio di ritorno è più complicato. Fai bene attenzione al terminal dal quale partirai, poiché non tutti i treni fermano in ogni terminal dell’aeroporto.

Durante la settimana la metropolitana di Londra è aperta dalle 5 del mattino, mentre nel weekend è in funzione dalle 7. L’orario di chiusura è a mezzanotte, 7 giorni su 7.

Sappi che il tempo necessario per raggiungere il centro di Londra è all’incirca di 50 minuti.

Un’altra delle opzioni per arrivare da Heathrow al centro di Londra è prendere l’ “Heathrow Express“, un treno che ti porta da qualsiasi terminal dell’aeroporto alla stazione di Paddington, in soli 15 minuti. Ha una frequenza di un quarto d’ora e opera tutti i giorni della settimana dalle 5 di mattina a mezzanotte.

Pur essendo l’alternativa più rapida di tutte, è comunque molto costosa: un biglietto di sola andata costa £20.00, mentre se preferisci l’opzione andata+ritorno dovrai spendere £34,00 (i ragazzi fino a 15 anni pagano la metà).

Potrai acquistare i biglietti on-line, presso la stazione ferroviaria di Paddington o presso qualsiasi terminal di Heathrow. Se hai un’età compresa tra i 16 e i 25 anni, grazie alla “Railcard” avrai uno sconto del 33%!

ATTENZIONE: come accade con la metropolitana, il tragitto da Heathrow al centro di Londra non sarà un problema, ma per il percorso inverso dovrai controllare bene quali sono i terminal dove ferma il treno. In caso ti basterà aspettare quello successivo per raggiungere il tuo terminal.

Prima di optare per questa opzione, considera che l’Heathrow Express si ferma solo alla stazione ferroviaria di Paddington, quindi, per quanto si trovi nel centro di Londra, potresti dover prendere un ulteriore mezzo di trasporto per raggiungere la tua destinazione. In questo caso la scelta della metropolitana potrebbe risultarti più comoda.

Heathrow Connect (treno)

Heathrow Connect (treno)

L’ Heathrow Connect segue lo stesso tragitto dell’ Heathrow Express, con il vantaggio di avere più fermate intermedie prima di arrivare a Paddington.

Tarda circa mezz’ora e ha un costo di £10,20 per tragitto. Se non hai fretta puoi risparmiare qualche soldo prendendo questo treno.

National Express (autobus)

National Express (autobus)

Un’altra valida opzione per raggiungere il centro della città dall’aeroporto di Londra Heathrow è quella di prendere un autobus della compagnia National Express. Questo ti porterà alla stazione degli autobus di Victoria (nel cuore della città) in 50 minuti. Il costo del biglietto parte da £6 a viaggio.

La frequenza degli autobus è di 15 minuti e dovrai acquistare il biglietto online, con più anticipo possibile.

Praticamente impiega lo stesso tempo della metropolitana, ma è un po’ più costoso.

Taxi, Minicab e Uber

Taxi, Minicab e Uber

Il taxi dall’aeroporto di Londra Heathrow al centro impiega tra i 30 e i 60 minuti, a seconda del traffico. Il prezzo va da £48 a £90 circa.

All’interno dell’aeroporto troverai un’azienda di minicabs chiamata Green Tomato Cars. Come per i taxi la durata del viaggio dipende da più fattori, soprattutto il traffico. I prezzi sono abbastanza vari, a seconda del tipo di auto e dell’ora in cui si prende.

Un’opzione molto interessante, soprattutto se viaggi con altre persone, è raggiungere il centro di Londra con UBER, un’azienda che fornisce un servizio di trasporto automobilistico privato attraverso un’applicazione per smartphone. Grazie a questo servizio potrai risparmiare un 30% rispetto ai normali taxi.

È anche molto comodo per viaggiare con bambini, con molti bagagli, con disabili o nel caso in cui il tuo aereo decolli o atterri nelle prime ore del mattino.

Perciò, una volta atterrato, dirigiti verso la zona esterna degli “arrivi” e richiedi il tuo UBER. Indica la tua destinazione e il gioco è fatto! Il prezzo ovviamente dipende dalla lontananza della tua meta ma, più o meno, partendo da Londra Heathrow ti costerà all’incirca £30.

Registrati e risparmia il 50% sul tuo primo viaggio!

Codice: UBERTRUCCHI

Effettua l’iscrizione almeno tre giorni prima della tua partenza poiché il processo di convalida della patente non è immediato.

Cosa potrebbe interessarti: Guida Completa di UBER per Principianti

Affittare una macchina

Affittare una macchina

Nel caso tu voglia, potrai affittare direttamente una macchina. Le aziende di noleggio auto che potrai trovare in aeroporto sono: Avis, Europcar, Hertz, Enterprise, National Car, Budget, Alamo e Sixt. Il prezzo minimo è all’incirca di £50.

Macchina con choffer

Macchina con choffer

L’azienda presente nell’aeroporto di Londra Heathrow è Chauffeurit. Potrai scegliere tra diverse opzioni: Executive, Premium Executive e Luxury.

Per raggiungere Piccadilly Circus, ad esempio, spenderai sulle £50, dipendendo dalla categoria scelta. La durata del viaggio, ovviamente, cambierà in base alla destinazione e al traffico che troverai.

 

La storia dell’aeroporto Londra Heathrow

Londra Heathrow è il principale aeroporto del Regno Unito, con all’incirca 90 aerolinee che raggiungono più 180 destinazioni in tutto il mondo.

Tutto ebbe inizio nel 1930 quando l’ingegnere e costruttore britannico Richard Fairey pagò £15,000 per un totale di 150 ettari di terreno dove edificare un aeroporto privato per la fabbrica e il collaudo di aerei. L’unica pista che formava il Great West Aerodrome della Fairey, ora parte integrante dell’aeroporto Londra Heathrow, era una striscia erbosa.

Durante la Seconda Guerra Mondiale il governo confiscò terreni che circondavano l’antico borgo agricolo di Heath Row per costruire la RAF Heston, base militare degli aerei utilizzati per il trasporto di truppe sino all’antico Oriente.

Nel 1944 ebbero inizio i lavori per la realizzazione delle piste aeree. A guerra finita la RAF consegnò all’Aeronautica militare quello che, il 1 Gennaio del 1946, sarebbe diventato ufficialmente il nuovo aeroporto civile di Londra. Il primo aereo ad aver decollato da Heathrow fu il cacciabombardiere Lancaster con direzione Buenos Aires.

Originariamente i terminal dei passeggeri erano tende militari posizionate per tutta la Bath Road, confinante al nord con Heathrow.

Gli impressionanti numeri di Londra Heathrow

Al primo anno di attività passarono per l’aeroporto di Londra Heathrow all’incirca 63,000 passeggeri. Dopo 4 anni la cifra arrivò ai 796,000. Per questo l’architetto Frederick Gibberd iniziò dei lavori di rimodellamento dell’aeroporto.

Nel 1961 il vecchio Terminal del lato nord venne chiuso per esser rimpiazzato dal Terminal Europa (più tardi rinominato Terminal 2) e dal Terminal Oceanic (oggi Terminal 3).

Londra Heathrow

 

Il Terminal 1 si inaugurò nel 1969 quando per l’aeroporto di Londra Heathrow passavano più di 5 milioni di passeggeri l’anno per raggiungere o arrivando da qualsiasi parte del mondo. La crescente richiesta di trasporto aereo della decada del 1970 portò la necessità di costruire un altro Terminal. Dai 5 milioni si arrivò a toccare i 27 milioni di passeggeri.

Al giorno d’oggi Londra Heathrow è l’aeroporto internazionale più trafficato d’Europa e il quarto al mondo per passeggeri transitati. Nei suoi 60 anni di attività, compiuti nel 2006, Londra Heathrow ha visto passare più di 1.400 milioni di persone per un totale di 14 milioni di voli.

Nel marzo del 2008 venne costruito il quinto Terminal e il 4 Giugno del 2014 venne inaugurato il nuovo Terminal 2: The Queen’s Terminal. La prima compagnia ad essersi trasferita fu la United Airlines.

L’aeroporto di Londra Heathrow è sede di numerose compagnie aeree, tra le quali: Iberia, British Airways, Vueling, Lufthansa, KLM, Air France, Aeroflor, SWISS, Tap Portugal e Turkish Airlines.

 

Ci auguriamo che questo post ti sia stato utile e se hai qualsiasi tipo di domanda al riguardo, non esitare a lasciare un commento! 🙂