Come Spostarsi da Gatwick a Londra

gatwick a londra distanza dal centro

Se vieni a Londra in vacanza o per motivi di lavoro molto probabilmente troverai i biglietti aerei più economici atterrando a Gatwick. Ma come farai a spostarti da Gatwick a Londra?

L’aeroporto di Gatwick, più noto come London Gatwick (codice LGW) è il secondo per dimensioni a Londra e per traffico nel Regno Unito, superato solo da Heatrow. Si trova a circa 46 chilometri a Nord di Londra.

Il traffico supera i 30 milioni di passeggeri l’anno a Gatwick, e l’aeroporto permette di raggiungere più di 200 destinazioni. I voli charter passano infatti da Gatwick, perché non  possono operare a Heatrow.

In questo articolo scoprirai come spostarti dall’aeroporto di Gatwick al centro di Londra, un’informazione molto importante che è bene che tu conosca prima del tuo arrivo.

In Sintesi: da Gatwick a Londra

Compagnia
Destinazione Prezzo Durata Tragitto
Bus: Easybus West Brompton/Earls Court £2,00 – £9,99 1h 10 min
Bus: National Express London Victoria Coach Station £5,00 – £9,00 1h 35 min
Treno: Gatwick Express London Victoria £19,90 30 min
Treno: Southern London Victoria £15,40 35-50 min
Treno: Thameslink St. Pancras Intl. £10,30 50 min
Treno: Thameslink Lonon Bridge £10,30 32 min
Taxi Qualunque £90,00 – £130,00 Variabile
Uber Qualunque £65,00 – £90,00 Variabile
Transfer Qualunque £65,00 – £90,00 Variabile

Da Gatwick a Londra nel Dettaglio

Andiamo dritti al punto: come andare da Gatwick a Londra. Le opzioni sono le solite: treno, autobus, taxi o auto.

Treno
Autobus
Taxi e Uber
Transfer

A proposito di Gatwick

Il nome Gatwick viene da molto lontano, precisamente dal 1241, quando era associato al feudo che è esistito al posto dell’aeroporto fino al XIX secolo. Può essere tradotto con qualcosa come recinto, in quanto deriva dai termini, propri dell’old English, gāt (oggi goat, capra) e wīc (oggi stay, dimora).

L’aeroporto vero e proprio è comparso alla fine degli anni ’20 del ‘900. Prima fu fondato un aerodromo, e fino agli anni ’30 non era permesso a voli privati di operare nella zona.

Nel 1933 il Ministero dell’Areonautica inglese approvò l’arrivo e la partenza di aerei commerciali da Gatwick. L’anno successivo, l’allora proprietario dell’aroporto Morris Jackaman ottenne la licenza per gestire un aeroporto pubblico.

Un paio d’anni dopo, Gatwick ha la sua stazione ferroviaria, che gli porta due treni all’ora dalla Victoria Station. Poco tempo dopo, viene inaugurata la stazione di Tinsley Green, a meno di un miglio di distanza. L’aeroporto di Gatwick è perfettamente collegato alla città.

L’aeroporto è cresciuto sempre di più dalla sua fondazione, nonostante diverse problematiche (soprattutto di spazio, considerato che ha solo una pista).

Tanto che nel 2014 è entrato nel guinnes dei primati: il 29 Agosto sono atterrati e decollati 906 voli, con una media di un volo ogni 63 secondi. Gatwick è l’unico aeroporto con una sola pista ad avere un traffico di queste dimensioni.

Dal momento che è il secondo aeroporto più trafficato del Regno Unito, le compagnie che operano al suo interno non sono poche.

Tra l altre, le compagnie più importanti che decollano e atterrano a Gatwick sono la British Airways, la US Airways, la Air Europa, la Lufthansa, la SAS, la Qatar Airways e la Virgin Atlantic.

Operano a Gatwick anche companie low-cost, come l’irlandese Ryanair. Vueling e Norwegian Air Shuttle sono altre compagnie low-cost che raggiungono Gatwick.

Al momento è operativa una sola pista, e sebbene ci sia intenzione di costruirne una seconda, i lavori sono bloccati fino al 2019. Nel 1979 è stato infatti firmato un accordo con i cittadini dell’area circostante, che avevano protestato contro un possibile ingrandimento dell’aeroporto.

Il governo decise quindi di ampliare Stansted e Heatrow, lasciando Gatwick con una pista sola. La direzione dell’aeroporto ha fatto nuova richiesta per aprire una nuova pista verso Sud, lascinado intatte le città di Charlwood e Hookwood, la più vicina a Gatwick.

In breve, atterrare all’aeroporto di Gatwick non è affatto una cattiva opzione se dovete recarvi a Londra, perché offre molti voli alternativi. Inoltre, non è complicato spostarsi da Gatwick a Londra e viceversa, quando dovrai tornare a casa.

Se desideri aggiungere qualche altra informazione utile o raccontarci la tua esperienza fallo lasciando un commento qua sotto. Se l’articolo ti è piaciuto, non dimenticarti di spolliciare su facebook!

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Come arrivare dall'aeroporto di Gatwick al centro di Londra L'aeroporto di Gatwick, meglio noto come London Gatwick (codice LGW) è il secondo più grande di Londra e il secondo più trafficato in tutto il Regno Unito, superato solo dal famoso Heathrow. Si trova a circa 46 chilometri a nord di Londra. Il volume che muove è di almeno 30 milioni di passeggeri all'anno ed offre oltre 200 destinazioni. I voli charter fanno base tutti qui perché non possono atterrare a Heathrow. Se venite un paio di giorni nel Regno Unito vi consiglio di farvi una scheda SIM britannica. È possibile ottenerla gratis in Spagna prima del viaggio, si risparmia sul roaming, sei sempre in contatto ed è possibile utilizzare applicazioni utili: Gatwick - Londra: Come andare da Londra Gatwick e viceversa. Le opzioni sono le stesse di sempre: treno, bus, taxi e auto. Il treno è, come al solito, nel Regno Unito, l'opzione migliore. A Gatwick c'è un che treno impiega solo mezz'ora per arrivare a Victoria Station, nel centro della città. Inoltre la frequenza dei treni è di 15 minuti, quindi nessun grosso problema se ne perdiamo uno perché ne arriva subito un altro dopo pochi minuti. È attivo dalle 05:00 alle 23:45. Il biglietto singolo costa 19 £, andata e ritorno £ 34'90 e può anche essere acquistato fino a un mese di anticipo. I bambini tra i 5 e 15 viaggi a metà prezzo. Questa opzione è la più veloce, ma ci sono altre società con offerte più economiche: SouthernRailway e First Capital Connect. Oltre alla stazione di Victoria, arriva fino al London Bridge o raggiungere la City Thameslink (accanto alla Cattedrale di StPaul). Sono utili se si viaggia senza fretta. Il prezzo varia tra 11 e 15 sterline. Mentre il treno è il più semplice e veloce, l'opzione più economica indubbiamente è l' Easybus. I minibus di compagnia aerea EasyJet può costare meno di due sterline se si acquista in anticipo e in certi orari. Il problema più grande con questi autobus, a parte il disagio prevedibile, è il tempo che ci vuole: soste comprese richiede circa 80 minuti (un'ora e venti) per raggiungere la stazione di Victoria, la destinazione. Ha senso per pagare tre volte di meno? Lasciamo nelle vostre mani il giudizio. Naturalmente, è possibile spostarsi in auto.In questo caso, è più consigliabile affittare un chofer che prendere un taxi. Just so you know. Con il servizio navetta, come è noto, il driver sarà in attesa in sala arrivi con un cartello di Gatwick con il tuo nome. Vi porterà direttamente in albergo o ovunque sia necessario. Il prezzo base di questo servizio non è a buon mercato, ovviamente, ma non è da strapparsi i capelli considerando quello che offre. Parte da 70 £ ed è notevolmente confortevole. Come abbiamo detto, la cosa peggiore è il taxi. Il viaggio può richiedere un'ora (e sono solo 46 km) e costerà 85 sterline il più economico, può raggiungere anche i 110 £. In sintesi Mezzi di trasporto Prezzo Durata Gatwick Express £ 19 30 minuti Southern Railway / First Capital Connect £ 11-15 45-50 minuti (a seconda della stazione di destinazione) Autobus 2 a 10 £ 80 minuti Servizio auto Da £ 70 1 un'ora Taxi Da £ 85 1 un'ora A proposito di Gatwick: Quali sono le compagnie aeree che operano a Gatwick? Essendo il secondo più trafficato in tutto il Regno Unito si prevede che il numero non sia piccolo .Le più grandi sono British Airways, US Airways, Air Europa, Lufthansa, SAS, Qatar Airways e Virgin Atlantic. Le aziende che operano a basso costo sono l'irlandese Ryanair, naturalmente. Vueling Air Shuttle Norwegian e altre società minori. In questo momento in questo aeroporto c'è solo una pista operativa.c'era l'intenzione di costruire una seconda il fatto è che fino al 2019 non si poteva (è stato firmato nel 1979, che non si sarebbe consentito), a causa delle proteste degli abitanti delle zone circostanti per i possibili rumori che avrebbe causato lo sviluppo del aeroporto. Infine, il governo ha deciso di ampliare Stansted e Heathrow, lasciando Gatwick così com'è. I gestori aeroportuali hanno creato una consulta per progettare una pista verso sud,lasciando i villaggi di Charlwood e Hookwood (nelle vicinanze) intatto. Storia dell’Aeroporto di Gatwick: Il nome Gatwick viene da molto indietro nel tempo: nel 1241 il feudo che esisteva si trovava nell’attuale sito fino al XIX secolo. Il significato è qualcosa come
Author Rating
51star1star1star1star1star