Natale 2016 a Londra: Cosa Fare a Londra nelle Feste Natalizie

Se Londra è una città spettacolare di per sé, immaginala a Natale!!!

L’illuminazione, i mercatini di Natale, lo spirito festivo delle sue strade… e, come no, lo shopping!

Passeggiare per Londra durante lo sfavillio di Natale è un piacere da non perdere, ma considerando che si tratta della più grande città del Regno Unito e di tutta Europa, è molto importante avere un piano pre-stabilito per non perdersi nulla.

Per questa ragione in TrucchiLondra abbiamo preparato la guida definitiva di Londra affinché il tuo Natale 2016 sia un’esperienza unica. Prepara carta e penna, che iniziamo!

In questo Post Troverai
  1. Le luci di Natale a Londra.
  2. Trasporto a Londra a Natale.
  3. 10 cose da fare a Londra per Natale.
  4. I migliori Mercatini di Natale di Londra.
  5. Natale a Londra: Cosa fare i giorni 24, 25 e 26.
  6. Capodanno a Londra 2016
  7. Natale a Londra Con i Bambini.
  8. Celebrazioni religiose di Natale a Londra

 

1. Le Luci di Natale a Londra

A Natale, Londra indossa gli abiti di gala. Ma non è necessario aspettare le vere e proprie date festive per poter ammirare l’incanto della cittá in questo periodo dell’anno.

L’illuminazione delle sue strade avviene a partire da metá novembre, e si converte nella scusa perfetta per partire in grande stile con speciali rappresentazioni, musica e spettacoli. Se non avete intenzione di andarci sotto le festivitá natalizie, ma non volete perdervi queste decorazioni, l nostra raccomandazione è che organizziate il vostro viaggio a partire dalla seconda metá di novembre.

luci-di-natale-di-londra

Naturalmente, le prime ad accogliere questo tipo d’illuminazione (che rimane attiva fino al 5 gennaio), sono le vie più commerciali. Così Oxford St., Regent St. e Carnaby St. sono responsabili di dare il via libera al clima di festa.

  • Le luci di Natale a Oxford Street: di solito viene illuminata da una celebrità che accompagna in seguito la festa. L’anno scorso è stata Kylie Minogue la responsabile di accendere le luci, che in seguito ha tenuto un concerto gratuito per tutti i presenti. Di solito, questo evento viene accompagnato da altre celebritá e quest’anno la grande accensione delle luci ha avuto luogo il 1° Novembre dalle 2pm alle 6:30pm.
  • L’illuminazione di Natale a Regent Street: prepara ogni anno un evento in grande per festeggiare l’illuminazione di Natale. Naturalmente, l’intera strada è chiusa al traffico quel giorno e per tutto il tempo si tengono concerti gratuiti, attività e, come gran finale, uno spettacolo di fuochi artificiali. Quest’anno 2016 sarà il 15 novembre a partire da mezzogiorno.
  • Le luci di Natale a Carnaby Street: hanno sempre un’illuminazione tematica, che è il motivo di tutta la decorazione di quel Natale. Tuttavia, il suo punto forte è la ‘Carnaby Christmas Shopping Party’, un evento che ogni anno offre ai presenti uno sconto del 20% in negozi, bar e locali. Naturalmente, sempre accompagnato da musica dal vivo e diverse attività gratuite. Quest’anno è stato il 12 Novembre a partire dalle 5pm.

Va notato che tutti questi eventi, pur durando tutto il giorno, trovano il loro punto forte tra le 5 e le 6 pm, quando viene fatta l’accensione ufficiale. Perciò dovrete andare in anticipo per prendere posto!

Non è consigliabile andare all’accensione delle luci di Natale con bambini molto piccoli a causa della folla. Le luci di Natale saranno accese per quasi due mesi, così che potrete scegliere un giorno più tranquillo.

2. Trasporto a Londra a Natale: Come muoverti senza perder il tempo (e la pazienza)

Nonostante il gran numero di persone che invadono Londra per Natale, vale la pena visitare la città in questo periodo. Anche se dobbiamo pianificare bene giorno per giorno, e soprattutto capire come muoverci per Londra. Basta solo organizzarsi bene.

Se muoversi in metropolitana e autobus per Londra è di solito motivo per fare un master specialistico, muoversi a Natale eleva la difficoltà a livello ‘esperto’. Perché? Principalmente perché gli orari cambiano. Trattandosi di un periodo festivo, gli orari del trasporto pubblico vengono ridotti durante alcuni giorni designati.

trasporto Londra natale

Per evitare di sbagliare, è meglio che prendiate nota di questi consigli basici al momento di utilizzare i mezzi in giorni festivi come questi:

  • Il 24 Dicembre il flusso del Trasporto Pubblico sarà normale fino alle 20, ora in cui tanto la metropolitana, quanto gli autobus e la DLR diminuiranno la propria frequenza.
  • Il 25 Dicembre lascia perdere il Trasporto Pubblico perché non offre servizi in tutta la giornata.
  • Il 26 e 27 Dicembre si circola con normalità, salvo che gli orari ridotti sono gli stessi di ogni domenica dell’anno.
  • Il 28,29 y 30 Dicembre nuovamente si circola con normalità, salvo che gli orari sono gli stessi di ogni sabato dell’anno.
  • Il 31 Dicembre è giorno di orari eccezionali, con la metropolitana aperta dalle 23:45 pm alle 4:30 am gratuitamente. Il resto del giorno gli orari sono come ogni sabato dell’anno.
  • Per i primi giorni di Gennaio, gli orari tornano a coincidere con quelli di ogni sabato dell’anno.

Quindi il giorno di Natale evita di fare grandi spostamenti. Potete prendere un UBER fino al centro e percorrerlo a piedi, poi prenderne un altro per tornare a casa. Per gli inglesi il 25 Dicembre è un giorno per restare a casa con la famiglia, per questa ragione il trasporto (e tanti negozi) chiudono. Gli altri giorni viene solo ridotta la frequenza dei treni, perciò non avrete alcun problema a girare per Londra.

In ogni caso, non perdete di vista la pagina web Transport For London, così che, con l’avvicinarsi delle date, avrete sotto controllo qualsiasi cambio d’orario e circolazione, causato dalle feste o da lavori in corso. Potete anche dare un’occhiata alla nostra sezione di trasporto a Londra.

3. Che cosa fare a Londra per Natale?: 10 Piani da non perdere

Ma… Che cosa si può fare a Londra per Natale? Qui ti diamo alcune idee:

1. Turismo d’illuminazione

illuminazione natalizia a LondraAnche se sembra un concetto molto avanguardista, non è altro che vedere come la città intera brilla in ogni angolo. Come abbiamo già detto prima, i giorni dell’accensione ufficiale sono molto speciali, ma durante tutto il periodo natalizio è un vero piacere percorrere le strade ed entrare nei negozi. Come Parigi o Vienna, si tratta di una delle città europee che prende più sul serio l’aspetto dell’illuminazione, perciò non puoi perderti questo spettacolo.

2. Ammirare l’albero di Trafalgar Square

albero di natale a Londres

Forse une delle piazze più famose del mondo, che a Natale offre un motivo ancor più valido per visitarla: il suo imponente albero di natale di più di 20 metri d’altezza. Di solito la sua accensione avviene il primo Dicembre (anche se bisognerà verificare la data con l’avvicinarsi dell’evento).

Una tradizione instaurata nella capitale a partire dall’anno 1947, quando i norvegesi regalarono quest’impressionante abete alla città di Londra come ringraziamento per la sua collaborazione nella Seconda Guerra Mondiale. Ma… rimane lo stesso abete di allora? No! Ogni anno, la città di Oslo ne dona uno e il suo sindaco visita la città per presenziarne l’accensione.

3. Pazzi per i mercatini di Natale

mercatini di natale a LondresAl di là della spiritualità, della famiglia e del sentimentalismo… se c’è qualcosa che è sempre legata al Natale è fare compere. E quale posto migliore di fiere e mercatini natalizi per farlo? Londra ne è piena, come quello, ad esempio,  organizzato dalla Croce Rossa britannica o quello della rivista Country Living.

Inoltre, sulla riva sud del Tamigi viene organizzato un mercato in stile tedesco, dove l’artigianato è il protagonista assoluto. D’altro canto, dal 31 ottobre al 6 novembre si terrà la Spirit of Christmas Fair nel centro delle convenzioni Olympia di Londra con 750 boutique in cui perdere la testa (insieme al portafogli). A continuazione vedremo più in dettaglio i migliori mercatini di Natale di Londra.

4. Cavalcata dei Re dell’Anno Nuovo a Londra

Come appena uscite da un film, le strade del West End di Londra accolgono il nuovo anno con una parata spettacolare presentata per la prima volta nel 1987. Quasi due chilometri e mezzo di percorso che accolgono gli sguardi di circa un milione di persone. Acrobati, pagliacci e ballerini di mezzo mondo segneranno un percorso la cui partenza è fissata nel famoso Hotel Ritz alle 12 pm del primo gennaio.

5. Tornare a essere un bambino nel Winter Wonderland di Hyde Park

winter wonderland natale londra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il polmone verde di Londra approfitta del Natale per diventare un Parco Divertimenti spettacolare in cui i bambini e i bambini-adulti possono perdere voce e pettinatura sulle attrazioni. Naturalmente, i motivi di Natale sono presenti in tutti i settori, con un enorme mercato di Natale.

Inoltre offre un’alternativa natalizia alla London Eye, grazie a una ruota panoramica che permette di vedere la città da 60 metri di altezza. L’ingresso al recinto è gratuito e all’entrata di ogni attrazione c’è una bancarella che vende i biglietti.

6. Godetevi Lo Schiaccianoci dell’English National Ballet

schiaccianoci_royal_opera_house

Il teatro London Coliseum ospita la rappresentazione di uno dei più spettacolari balletti di tutti i tempi: Lo Schiaccianoci. Una tradizione che si celebra ogni Natale dal 1950. Alla messa in scena collabora anche il Royal Ballet, di fama mondiale. Se non volete perdervelo vi raccomando di acquistare i biglietti con largo anticipo (potete farlo qui) e di prepararvi a vedere Čajkovskij come non l’avete mai visto prima.

E anche così, quale occasione migliore del Natale per vedere un buon musical a Londra?

7. Conoscere il Babbo Natale londinese

babbo natale a londraIn tutti i Natali non può mancare il tradizionale Babbo Natale che raccoglie i desideri dei più piccoli, per questo tanto i magazzini Harrods così come Selfridges hanno il loro speciale angolo natalizio per far conoscere la barba bianca più famosa di tutti i tempi. Naturalmente bisogna armarsi di pazienza perché le code non mancheranno e dovrete sopportare moltitudini di bambini ansiosi.

Non avete voglia di aspettare in lunghe code? Non vi preoccupate, a Londra troverete vari babbi Natale per le strade ai quali consegnare la vostra lettera prima del 25 dicembre.

8. Tornare ai “Natali passati”

cosa fare a londra per nataleOgni anno, il Museo Geffrye fa un passo indietro (di circa 400 anni) e decora dodici delle sue sale con un’estetica natalizia ispirata al secolo XVIII. Così, i suoi visitatori possono fare un viaggio attraverso il tempo fino all’origine delle tradizioni popolari come baciarsi sotto il vischio o appendere i calzini al camino. Un’esposizione che è un classico tra le famiglie londinesi e che non dovrete perdervi. Altre informazioni sull’orario e su come raggiungere il luogo nella pagina web.

Inoltre, qui trovi una lista con i migliori musei di Londra.

9. E che ne dite del pattinaggio su ghiaccio?

attività natale londra

Chiaramente, una delle cose imprescindibili di qualsiasi commedia romantica natalizia non poteva mancare in una delle capitali natalizie per eccellenza. La città si riempie di diverse piste di pattinaggio sul ghiaccio all’aria aperta, la maggioranza delle quali aprono fino a tarda notte e rimangono attive da metà novembre fino all’inizio di gennaio.

Dal momento che non si tratta di ‘turismo del pattinaggio’, se dovrete scegliere una singola pista, non esitate: andate a Somerset House. Questo mitico edificio storico situato sulle rive del Tamigi è sede di quello che è probabilmente la pista di ghiaccio più glamour di tutta la città. Non tutti i giorni si può pattinare ai piedi di un edificio settecentesco, e se a questo si aggiunge che si può fare a ritmo di musica … cosa si può chiedere di più?

Inoltre, avrete a disposizione anche altre piste di pattinaggio a Londra questo Natale:

Trovate ulteriori informazioni per ognuna delle piste di pattinaggio sul ghiaccio a Londra in quest’articolo.

10. Essenziali: i Canti di Natale

Che cos’è un Natale senza i canti natalizi? Abbiamo visto tutti Love Actually a ripetizione e abbiamo capito l’importanza di un bel canto di Natale in quelle date. E, ovviamente, Londra ne ha alcuni chiave.

I più popolari hanno luogo ai piedi del famoso abete di Trafalgar Square, dove si riuniscono cori dalle voci incredibili per ricavare fondi a favore di varie cause benefiche. È anche possibile trovarli in altri luoghi mitici della città come la Cattedrale di St. Paul, la Royal Albert Hall e l’Abbazia di Westminster.

       cosa vedere a londra per natale

4. I migliori mercatini natalizi a Londra

Perché tutti gli acquisti dal mondo non sono abbastanza. E lo sai.

Quando parliamo di regali natalizi – per gli altri o per se stessi -, il portafoglio sembra un pozzo senza fine e le valigie di ritorno a casa diventano una vera e propria opera di ingegneria.

Prodotti tipici del periodo, pezzi d’artigianato preziosi e ogni tipo di oggetti che riempiono la città in forma di mercatini natalizi, uno più accattivante dell’altro. Un’attrazione fondamentale per tutti i turisti che visitano la città in queste date e un capriccio nostalgico per chi vive in città anche il resto dell’anno.

london-market-travel-habit

Ora faremo un ripasso di quelli che, se possibile, non dovrete assolutamente perdervi. E se solo potete permettervi di visitarne un paio, la cosa più semplice è controllare quali abbiano una buona posizione rispetto al vostro alloggio. Andiamo!

1. Mercatino di Winter Wonderland: Prima abbiamo fatto una breve sosta in questo mercato situato nel parco divertimenti a Hyde Park e che porta lo stesso nome. Una vera e propria attrazione turistica visitata da milioni di curiosi ogni anno e che, oltre alle bancarelle, offre diversi posti dove si può ordinare da un caffè a un bicchiere di vino. La sua apertura è continua da metà novembre fino ai primi di gennaio e chiude unicamente il 25 dicembre.

2. Mercatino di Southbank Centre: Decorato con una tipica estetica tedesca, questo mercato offre, tra molti altri prodotti, alcuni classici come le decorazioni per l’albero di Natale o gioielli originli in argento e ambra. Come ci si aspetta da un mercato tedesco, i visitatori possono degustare il tipico vino caldo della regione per riscaldarsi. Inoltre, anche i più piccoli trovano il proprio posto con un carosello centrale e varie bancarelle di dolci appositamente preparati per loro. Apre tutti i giorni della settimana dal 15 novembre al 24 dicembre e si trova molto vicino alla stazione della metro di Waterloo.

3. Fiera di Winterville: Simulando un piccolo villaggio di Natale, questo mercato si trova a Victoria Park e ha la capacità di dar vita al Natale in tutti i suoi angoli. Il complesso è formato, oltre che dal mercato, da una pista di pattinaggio su ghiaccio, numerosi bar dove fermarsi a bere qualcosa e persino a passare notti di Roller Disco! Inoltre, se si aggiunge la possibilità di fare un giro su una carrozza coi cavalli… Come dire no a questa bellissimo piano?

cosa fare coi bambini a londra per natale

4. London Bridge Christmas Market: Gli amanti delle decorazioni e dei foodtrucks hanno il loro appuntamento presso uno dei mercati di Natale con le migliori viste della città. Guardando verso la Torre di Londra, questo mercato è costituito da 100 capanne di legno dove si possono trovare articoli da regalo e degustare uno dei migliori street food della città. Dov’è? Ai piedi della City Hall e sulla rive del Tamigi.

5. Mercatino Christmas in Leicester Square: Come suggerisce il nome, questa famosa piazza di Londra si trasforma in un universo di Natale, dove si può fare shopping e godere allo stesso tempo di vari spettacoli e attività tematiche. Le capanne di legno decorate gli danno un tocco tradizionale che offre, come elemento finale, la possibilità di fermarsi a gustare le tipiche bevande calde della stagione. Inizia il 16 novembre e rimane aperto fino all’8 gennaio.

6. Mercato Greenwich Christmas Market: Il 25 novembre un corteo di bambini e cantori apre le porte di questi mercato tradizionale. In questo mercato potrete trovare prodotti tipici britannici natalizi come il Mulled Wine e Mince Pies, insieme alle bancarelle dove comprare prodotti di artigianato e di decorazione. Naturalmente i più piccoli potranno anche incontrare un Babbo Natale nelle sue installazioni. Situato nella piazza One Canada, si trova attaccato alla fermata della DLR di Canary Wharf, un poco meno centrico degli altri mercati, ma con lo stesso fascino.

Puoi anche trovare informazione dei migliori mercatini di Londra in quest’articolo.

5. Natale a Londra: Che cosa fare i giorni 24,25 y 26

Se il vostro piano ideale è quello di godervi il Natale a Londra nei suoi giorni chiave, non potrete perdervi le due notti più magiche dell’anno.

Che cosa fare, e ancora più importante, dove farlo, richiede una piccola lezione d’inglese (per i meno esperti) per conoscere i termini di Natale della capitale britannica. Perché? Beh, fondamentalmente perché si possono trovare molti locali e luoghi con cartelli che riportano gli orari di apertura e gli eventi di determinate date, in modo da essere pronti:

  • Il 24 dicembre è Christmas Eve
  • Il 25 dicembre è Christmas Day (Natale)
  • Il 26 dicembre è Boxing Day (giorno di saldi)

 

Come abbiamo detto prima, per numerosi locali e attrazioni il 25 e il 26 sono giorni festivi, e per questo, l’orario viene ridotto e spesso possono essere chiusi. Ad esempio, la Torre di Londra e il British Museum, sono alcune di quelle che non aprono in quei giorni. Ma non fatevi prendere dal panico! Ci sono ancora diverse opzioni per approfittare nel modo più divertente di questi giorni.

buon natale a londra

In base al giorno quello che si può fare è:

  • Il 24 dicembre è un giorno da passare in famiglia, perciò i negozi chiudono presto. Al contrario, i bar e i ristoranti aprono fino a tardi perché in molti si organizzano feste. Il meglio che si possa fare è dedicare la mattina a passeggiare per il centro e approfittarne per entrare nei negozi pieni di regali “last minute”. Quando iniziano a chiudere tutti i negozi, un’alternativa è fare il giro di 3h di autobus con Babbo Natale. Fondamentalmente si tratta di vedere le luci della città e di fare alcune fermate curiose come la degustazione del tipico vino caldo. Potete verificare la disponibilità ed effettuare le prenotazioni facendo click qui. Se non vi va di fare giri, Winter Wonderland a Hyde Park apre in questa data fino alle 10 pm.
  • Il 25 dicembre chiaramente quasi tutte le cose restano chiuse. Se siete turisti, il giorno di Natale è perfetto per passeggiare per le strade e ammirare gli edifici storici in una giornata in cui le strade non sono così affollate come altri giorni. Inoltre, numerosi ristoranti offrono un tipico Christmas Day Lunch, dove è possibile gustare il tipico cibo britannico in queste date.

Un’ultima opzione in un giorno così speciale come questo, sarebbe fare uno dei tour di un giorno che diverse aziende organizzano proprio per offrire un intrattenimento. Potrete prendere ispirazione da un’escursione di un giorno da Londra.

 

  • Il 26 dicembre ci sarà una parola che si ripete nella vostra testa: saldi! Infatti, è l’inizio di una delle stagioni favorite dei compratori compulsivi. Originariamente pensato per riposare e restare a casa con la famiglia, a poco a poco questa data si è evoluta in una giornata vertiginosa del consumismo assoluto.

Come vedete, che aprano o meno i negozi locali, a Londra c’è sempre qualcosa da fare. E se parliamo di Natale… molto di più!

 

6. Più Natale a Londra: Festeggiamo il Capodanno!

viaggiare a londra per natale

Ogni cultura, ogni paese, hanno la propria particolare maniera di festeggiare la fine di un anno e l’inizio del seguente. Nel caso di Londra, se avete l’opportunità di salutare il 2016 nella capitale britannica, siete fortunati: per Capodanno offre uno dei migliori spettacoli pirotecnici del mondo. Proprio per questo, e per il grande afflusso di turisti che attira ogni anno, da due anni è necessario acquistare i biglietti per poterlo ammirare dai punti chiave dalla città.

I fuochi d’artificio vengono sparati dalla London Eye, perciò potete farvi un’idea di come sia lo spettacolo. I biglietti non sono ancora disponibili, ma è importante rimanere vigili in quanto solo sono 100.000 e vanno a ruba. Il prezzo è di circa £10, che, per essere Londra, non è affatto costoso.

E come si possono ammirare? In realtà non è molto difficile. La città è divisa in 3 aree diverse considerate punti chiave:

  • North Area 1: Si tratta dalla strada situata davanti alla London Eye, e va dalla fermata della metro di Westminster fino alla fermata di Embankment.
  • North Area 2: Resta sempre la strada davanti al monumento, ma questa volta, tra le stazione metro di Embankment e Temple.
  • South Area 3: Va dal ponte di Westminster fino alla strada a cui dà le spalle la London Eye.

capodanno a londra london eye

Attenzione! Non è l’unica possibilità per ammirare questo spettacolo, poiché diversi ristoranti offrono la possibilità di ammirare i fuochi d’artificio dal locale. Tra questi ci sono:

 

  • Vintage New Year’s Ball: Festa Vintage che è un classico del capodanno londinese, con il cui biglietto è possibile accedere a una delle 3 zone prima menzionate per ammirare i fuochi d’artificio.
  • London Sky Bar: Cena e festa con vista privilegiata sulla London Eye. Ci sono diversi piani e feste per quella notte e, a seconda di quella che sceglierete, pagherete un prezzo diverso per ognuna.
  • Hispaniola: Questa è una possibilità diversa per avere una bella serata. Si tratta di un ristorante situato in una nave sul Tamigi, ancorata davanti alla London Eye, offre un menú speciale, musica dal vivo e una vista privilegiata dell’evento.

Dato che i fuochi d’artificio durano circa 10 minuti (che ci possono anche vedere in diretta sulla BBC), e poiché la notte è lunga, la festa non finisce qua. In seguito alcuni Dj si incaricano di ravvivare l’atmosfera e mettere le migliori hit delle classifiche inglese. Naturalmente, non c’è da preoccuparsi per l’ora, perché il Trasporto Pubblico è gratuito e la metro aperta fino alle 4:30. Davvero pensate di perdervelo?

 

7. Natale con i bambini a Londra: anche i bimbi hanno un loro piano

Se c’è qualcuno che sta al centro di tutto l’armamentario natalizio, quelli sono i bambini. Loro sono gli autentici protagonisti. I mercatini, le attrazioni, i Babbi Natali sparsi in tutta la capitale… sono ottimi piani per loro.

natale bambini londra1. Visitare Winter Wonderland: Non si può essere un buon padre se non si porta il/i figlio/i a questo mega parco di attrazioni natalizio. Le luci, l’attrazione e anche un universo magico interamente costruito a base di neve, li aspettano per offrire loro uno dei Natali più speciali che ricorderanno.

2. Gita a Hamleys: Come il famoso negozio di giocattoli di New York che appare in gran parte dei film americani a tema natalizio, anche Londra ha il proprio. Di fatto, è uno dei più grandi del mondo. Situato nella conosciuta Regent St., i suoi 7 piani pieni di giocattoli affascineranno i più piccoli della casa.

3. Percorrere il Tamigi insieme a Babbo Natale: Una crociera di un’ora sul fiume passando i principali monumenti della città mentre gustate dei deliziosi biscotti. Inoltre, i bambini riceveranno un regalo da Babbo Natale durante il viaggio. Puoi controllare la disponibilità ed effettuare le prenotazioni facendo click qui.

4. Sulle tracce di Santa Claus: Né una né due né tre. La città di Londra si riempie di capanne nei mercatini, nei centri commerciali e nei punti d’interesse in cui è possibile incontrare Babbo Natale e sedersi sulle sue ginocchia per esprimere i desideri. I più famosi sono quelli di Harrods e Hamleys, ma per arrivare a loro dovrete prenotare con anticipo.

5. Godere di un buon musical: In questo periodo dell’anno alcune tra le cose più attese dai londinesi sono le commedie e i musical natalizi. Infatti, è una tradizione in tutt la città che i bambini vedano questi spettacoli. Qui potrete controllare la programmazione per questo Natale e vedere dove acquisire i biglietti.

 

8. Celebrazioni religiose a Londra: Il Natale più spirituale

messa di natale londra

Naturalmente, al di là dello shopping e del consumismo, il Natale ha un’importante componente religiosa che non dobbiamo ignorare. E, non poteva essere altrimenti, Londra offre diversi eventi religiosi in programma per Natale:

  • Westminster Abbey: L’abbazia ha diversi riti anglicani tra i giorni 23 e 25 dicembre. Bisogna acquistare i biglietti con anticipo attraverso la sua pagina web.
  • St Paul’s Cathedral: Dispone di vari eventi anglicani di accesso gratuito, il che implica che ci siano lunghe code e che si debba arrivare almeno un’ora prima dell’inizio. Potete controllare il programma nella pagina web, che attualmente non lo include ma che non dovrete perdere di vista man mano che si avvicinino le date.
  • Westminster Cathedral: Realizza una serie di eventi di carattere cattolico. Potete consultare il programma nella pagina web e decidere a quale andare perché sono tutti ad accesso gratuito.

Manca ancora del tempo e non ci siamo ancora fatti prendere dallo spirito natalizio, ma Londra è una città che a Natale brilla più che nel resto dell’anno ed è molto importante organizzare con grande cura il viaggio. Certamente, se terrete questa guida a portata di mano, sentirete di aver vissuto l’esperienza in maniera completa.

E si non siete ancora del tutto convinti e avete bisogno di una piccola spinta per decidere di viaggiare a Londra per Natale, vi lasciamo questo video:

Abbiamo dimenticato qualcosa? C’è qualche evento o consiglio natalizio che vorreste darci? Non dimenticate di lasciare il vostro commento!

E, naturalmente, Buon Natale!