Tutto sul canone televisivo nel Regno Unito

TV licenza regno unito

La licenza sulla televisione (TV licence, in inglese) è un tipo di imposta – tassa da pagare da parte di tutti gli utenti della televisione pubblica inglese (BBC). Poiché non vi è nessuna pubblicità sono gli utenti che contribuiscono al suo mantenimento.

In Spagna, contribuiamo al mantenimento della televisione pubblica attraverso le nostre tasse (imposta sul reddito, tassa di proprietà, IVA, ecc), a prescindere dal fatto che si guardi la TV oppure no. Tuttavia, nel Regno Unito si paga solo se si utilizza. È giusto?

Chi deve pagare la licenza di TV?

Secondo la legge britannica, sono tenuti a pagare il canone televisivo tutti coloro che a casa hanno qualche dispositivo sul quale è  visualizzabile il segnale registrato emesso dalla televisione pubblica. Questo include TV, video, computer, smartphone, ecc

Cioè, se avete qualsiasi di questi apparecchi e li usate per guardare e registrare la TV in diretta dovete pagare la licenza televisore. Il punto non è se il programma viene trasmesso in diretta (come una partita di calcio) o registrate (come una serie di TV), ma quello che conta è ciò che si vede quando si registra o viene trasmesso.

Per questo motivo non si deve pagare canone televisivo se:

  • avete una televisione che utilizzate solo per guardare DVD o giocare alla Playstation
  • Si dispone di un computer o uno smartphone ma non si utilizza per vedere la televisione britannica in diretta
  • Si vede solo la televisione britannica attraverso l’iPlayer, vale a dire i programmi della BBC che sono già stati rilasciati e possono essere visti gratuitamente sul suo sito web.
  • Se qualcuno nella vostra casa più di 75 anni di età

Il canone è pagato per nucleo familiare e non a persona, quindi una volta che è in vostro possesso una licenza di una persona legalmente residente in casa si può guardare la TV attraverso uno o più dispositivi.

Quanto costa una licenza televisiva?

Se si dispone di televisione a casa  e si vede la BBC in diretta bisogna pagare il Canone televisivo (indipendentemente che non si veda la BBC e solo i canali privati ​​come Channel 4 o Dave).

La quota annuale della licenza TV è 145,50 £, che costa £ 12,13 al mese. Nel caso in cui si dispone di un televisore che si vede solo in bianco e nero avrà un costo di soli 49,00 £, ma penso che ciò molto improbabilmente si verifichi.

Questa tassa, TV Licence, si pagherà in parti uguali tra tutti gli inquilini dell’appartamento o la pagherà direttamente il proprietario della casa che la includerà nel prezzo dell’affitto.

Solo nel caso in cui la vostra casa sia un HMO (Houses of Multiple Occupation), cioè una casa con licenza di occupazione multipla, poi ogni inquilino avrà il proprio contratto, ognuno pagherà la licenza TV in caso abbia la TV nella sua camera.

Come pagare la licenza TV ?

È possibile pagare il Canone televisivo come qualsiasi fattura tramite addebito bancario, e il pagamento si può farlo in un colpo solo o frazionarlo trimestralmente o mensilmente.

È inoltre possibile pagare con carta di credito come si facesse un acquisto on-line attraverso il sito ufficiale página web ufficialel  o per telefono.

Si noti che i pagamenti parziali includono una tassa di £ 5,00 e cambia leggermente il sistema di pagamento: si paga il primo anno completo nei primi 6 mesi. Poi, negli anni successivi il pagamento sarà diviso in 12 parti, che verranno pagati in anticipo a giugno e il resto dopo l’inizio dell’anno. Cioè, si inizia nel mese di giugno 2015 per pagare la concessione televisiva nel 2016.

Ho ricevuto una lettera, cosa posso fare?

E’ molto comune che gli spagnolo non guardino la TV nel Regno Unito, e si ha ancora meno intenzione di spendere i risparmi per un televisore.

Ma nonostante questo, improvvisamente un giorno arriva una lettera TV Licesing (TVL) che dice:

Questa società è soltanto un subappaltatore della BBC, che ha lo scopo di convincere la gente a pagare il loro canone televisivo, e spiega come si fa a pagare.

Come potete vedere, la lettera indica che la multa può ammontare a 1.000 libbre ed ogni anno circa 83.000 persone vengono colte a guardare la TV senza licenza.

Quindi, se state veramente guardando la TV in diretta (sia la BBC o meno) la mia raccomandazione è quella di pagare in modo da evitare multe e controlli.

Ma se si vede solo la tv spagnola dal computer, e, occasionalmente, si scarica qualche video da youtube, o qualche serie da qualsiasi sito web, non si deve pagare la licenza. Dipende da cosa si tratta.

Tu comunque non ti preoccupare, forse nel giro di poche settimane, se non hai risposto alla lettera precedente, ti sarà inviata un’ altra dicendo che stanno indagando:

E forse un giorno si presenterà un ispettore a casa per verificare che effettivamente non ci sia la TV. Si hanno così due opzioni:

  • si può decidere di sorvolare la lettera. La mia raccomandazione è di fare in questo modo perché tutto è più veloce.
  • Si può dire di non sorvolare. Ricordate che egli è solo un dipendente del subappaltatore. Non è né la polizia, né ufficiale. In tal caso dovranno chiedere al tribunale il permesso di entrare in casa tua e controllare che non si disponga di TV. Né si deve fornire loro il tuo nome o altri dati personali. Sono a loro sconosciuti.

Per darvi un’idea, questi ispettori sono un po’ come l’esattore e la loro tattica è intimidire il popolo a pagare il canone televisivo. Ma non preoccupatevi.

Ciò accade magari perché l’ex proprietario o locatario dell’appartamento che aveva licenza ora si sono trasferiti e tale indirizzo non è più autorizzato, e probabilmente c’ erano televisioni.

Conclusione

Per guardare la TV nel Regno Unito vivi si deve pagare una tassa speciale chiamato canone televisivo di £ 145,50 annuo, e in caso contrario vi possono essere indagini per assicurarsi che non si veda la TV senza licenza.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Tutto sul canone televisivo nel Regno Unito
Author Rating
51star1star1star1star1star