Camden Town: la Londra Alternativa

Camden Town

Camden Town è un quartiere di Londra che sembra, in realtà, una città dentro la città, e che è quasi un must se sei un’amante della musica e in particolare del rock.

Camden Town è considerata la capitale del rock alternativo, ed è famosa per la sua eccentricità e per il suo mercato, uno dei più grandi e variegati al mondo. Tutto questo fa sì che Camden Town sia una delle zone più turistiche di Londra.

In questo articolo troverai tutto il necessario per sfruttare al massimo la tua visita al mercato di Camden Town.

Posizione di  Camden Town

Camden Town si trova a nor a Cad del centro di Londra.

 Camden Town, Londra NW1 8QL, Regno Unito 

 

Guarda la Posizione su Google Maps

Come arrivare a Camden Town

  • Metro: fermate di Chalk Farm, Camden Town o Mornington Crescent della linea Northern Line; fermata di Euston della linea Victoria Line.
  • Autobus: dal centro ci sono varie opzioni. Per esempio, da Piccadilly Circus, le linee N29, N5 Y N279 ti ci portano direttamente.

Cosa Fare e Cosa Vedere a Camden Town

Camden Town è caratterizata non solo da un costante movimento, ma anche da un’offerta culturale e artistica in costante evoluzione, che si traduce in un’esplosione di originalità, opportunità e fantasia.

  • St. Pancras Old Church: Questa chiesa fu ricostruita in epoca vittoriana; non è molto grande, ma merita una visita pr la sua bellezza. Curiosità: i Beatles scelsero come setting del servizio fotografico per promuovere il singolo Hey Jude il cimmitero retrostante la chiesa.
  • The Roundhouse Theatre: Questo luogo era un antico deposito ferroviario e dopo varie chiusure e riaperture fu inaugurato definitivamente nel 2006 come teatro e auditorium. Accoglie artisti internazionali di grande prestigio. Tieni d’occhio la sua lista di eventi!
  • Cyberdog: E’ forse il negozio più bizzarro di Camden Town. E’ frutto di uno stile cyberpunk e offre vestiti fluorescenti, articoli di ogni tipo e persino sex toys. E’ arredato con luci al neon e lampeggianti, e ci sono ballerine e DJ che passano continuamente tracce psichedeliche. Originale come pochi.
  • British Library: Oltre agli esemplari che custodisce il British Museum, include collezioni proprie di manoscritti medioevali e altri originali come la Carta Magna o le canzoni dei Beatles. È la Biblioteca Nazionale per eccellenza e conserva copie di tutti i libri pubblicati nel Regno Unito e in Irlanda.
  • Cimitero di Highgate: Questo cimitero di 15 ettari non solo è una parte fondamentale del patrimonio inglese, ma anche una grande bellezza naturale. Vi sono sepolte celebrità come il padre del comunismo Karl Marx e il fisico Michael Faraday. La leggenda narra che un vampiro viva qui dagli anni ’60 e questa diceria ha attirato l’attenzione di cacciatori di fantasmi di tutto il mondo.
  • Zoo di Londra: Di fatto, lo zoo si trova accanto a Camden Town. Se sei un fan di questo tipo di intrattenimento, hai a portata di mano il secondo zoo più vecchio del mondo (secondo solo a quello di Vienna) con più di 755 specie racchiuse nei suoi recinti.

Fare Shopping a Camden Town

Puoi visitare Camden Town per mille motivi, ma lo shopping è sicuramente quello principale. Tieni conto che ci passerai praticamente una mattinata intera, anche qualcosa di più se pensi di fermarti a mangiare nel quartiere, che no è affato una cattiva opzione.

Visto che Camden Lock è un mercato gigantesco, lo shopping è una delle attività principali della zona. Ovunque tu vada, troverai principalmente vestiti. La muticulturalità del quartiere, vero e proprio crogiolo, ti travolgerà.

Tutto questo è noto come Camden Market, uno spazio così attraente che ogni fine settimana passano di qui 100.000 visitatori. Questo significa che ogni anno Camden Market attira più di 5 milioni di visitatori.

Attenzione, avviso agli utenti: Camden Town è una zona molto… alternativa di Londra, quindi molti negozi che troverai vendono abiti in stile goth, sono sudi di tatuaggi o di piercing.

La zona migliore in cui andare è la piazza centrale di Camden Town, dove puoi vedere l’insegna un po’ scrostata di Camden Lock, il vecchio nom di Camden Town.

Quella è la zona più classica di Camden Town, dove puoi trovare bancarelle con mille oggetti diversi e anche gazebi di street food. Ora ti parlerò di questi perché, come ti dicevo, mangiare a Camden Town non è una cattiva idea.

Dove Mangiare e Bere a Camden Town

Grazie a una grande varietà di ristoranti, caffè, bar e pub, Camden Town si caratterizza come un quartiere dove la qualità e la diversità del cibo abbondano per offerta e convenienza. E tutto sempre in un ambiente movimentato e moderno.

E’ possibile che per te che stai leggendo sia normae comprare cibo per strada, oppure potresti essere uno di quelli che non comprerebbero MAI il pranzo a una bancarella.

Bene, scrupolosi di tutto il mondo, mettete da parte le vostre fobie. I piatti di street food che ci sono a Camden Town sono davvero buoni e, in realtà i prodotti hanno perfino un aspetto migliore di quelli dei ristorantini sotto i portici.

Questa zona di Camden Town è estremamente multiculturale, come abbiamo detto prima, così che nei portici troverai ristoranti street food di qualunque etnia dove vendono vassoi (esatto, vassoi) di cibo ad un prezzo da ridere.

I ristoranti dei portici sacrificano la qualità per la quantità, infatti puoi mangiare tantissimo pagando solo 3 o 4 sterline. Inoltre, durante il giorno, il prezzo si abbassa e puoi arrivare a mangiare con poco più di una sterlina (ma sta a te decidere, ovviamente).

I banchi di Camden Town hanno prezzi più alti, però la qualità del cibo è indiscutibilmente superiore quindi ti conviene alleggerire il portafoglio, comprare qualcosa di buono da portar via e continuare a camminare. Perché Camden Town non è piccola.

Ristoranti a Camden Town

Tenendo presente il grande multiculturalismo di Camden Town, non c’è da sorprendersi che ci siano ristoranti e offerte di ogni tipo e di ogni angolo del mondo. Inoltre, le tappe gastronomiche dei suoi famosi mercati, sia quello di strada sia gli altri, hanno alimentato la fama di questo luogo internazionale. Comprare cibo per strada è diventato normale.

E tutto in grandi quantità e a prezzi molto buoni. Ti posso consigliare:

Un locale grande e luminoso con vetrate stupende per pranzare, cenare o fare un brunch mentre si osserva la vita frenetica del mercato. Inoltre è un locale musicale, uno dei più importanti di Londra.

Anche questo un luogo ideale per qualsiasi momento del giorno, per tutti i palati, che tu voglia mangiare o che tu voglia bere qualcosa. L’atmosfera è stupenda.

  • Byron 10 Jamestown Rd, NW1 7BY 

In questo locale, che vanta di un arredamento stupendo, secondo alcuni vengono serviti i migliori hamburger della città. Inoltre, il prezzo è buono e il servizio è molto preciso.

  • Wagamama 11 Jamestown Rd, NW1 7BW 

Non c’è un solo londinese che non abbia gustato le delizie asiatiche di uno dei ristoranti di questa catena. Piace parecchio nella capitale ed è molto conosciuto.

Altro classico di Londra in questo quartiere. Serve cibo americano e ha una terrazza con tavolini all’aperto. La posizione stupenda.

Bere un Caffè a Camden Town

  • Yumchaa 35/37 Parkway, NW1 7PN 

Un luogo ideale per prendere, per esempio, un afternoon tea. È il tipico locale di Londra dove bere un tè o un caffè e per questo gode di un’atmosfera londinese molto autentica, molto poco turistica.

Bar e Pub a Camden Town

È un posto adatto per bere qualcosa e la posizione è ottima.

Un locale dove bersi un drink e assistere ad un concerto. È un locale molto artistico e l’ambiente è molto bello. Inoltre, è giustamente rinomato come sala per concerti.

  • KOKO 1A Camden High St, Kings Cross, NW1 7JE 

Il rock bar per eccellenza nella zona. E’ una sala molto grande dove potrai goderti questo tipo di musica mentre sorseggi un drink.

Centro del buon brit pop, questo pub è frequentato dalle stelle della musica britannica come Graham Coxon dei Blur, o i fratelli Gallagher ( separatamente, ovvio) degli Oasis.

  • Quinns:  65 Kentish Town Rd, London NW1 8NY 

Il pub irlandese per eccellenza nel quartiere. La carta delle birre merita un’occhiata. Se ti piace il luppolo fermentato questo è il posto che fa per te.

Dove alloggiare a Camden Town

Cercando allogio a Camden Town non troverai nulla di particolarmente economico. Guardandoti bene attorno puoi trovare dei monolocali per £175 a settimana.

Se sei disposto a condividere la camera, puoi trovare qualcosa di più economico. Per esempio, nella zona di Hampstead  è normale trovare appartamenti con quattro camere da letto per circa £100 a settimana a testa (400 sterline al mese).

Se i soldi non sono un problema e preferisci il lusso, puoi cercare nella zona di Cambridge Gate e troverai appartamenti con 3 camere da letto per £3.000 a settimana o £17.000 al mese, a scelta.

E mentre stai cercando il tuo alloggio ideale, ricorda che ci sono offerte di hotel e ostelli per tutti i gusti e le tasche. Te ne consiglio alcuni:

E se ti interessa conoscere altri opzioni al di fuori di questo quartieri, leggi il nostro articolo sugli hotel a miglior prezzo di Londra.

Pro e contro di Vivere a Camden Town

Camden Town è una zona residenziale dagli anni ’90 del XVIII secolo, ma si sviluppò e divenne un’importante zona di Londra con la costruzione del Gran Union Canal e il miglioramento delle linee ferroviarie.

Ora, si è trasformata in un centro della vita culturale londinese. Ecco perché dispone di una grande offerta di intrattenimenti, cultura e ostelli per tutte le tasche e i palati.

Camden Town, ben collegata e a meno di 20 minuti dal centro di Londra, non ha la fama di essere né a buon prezzo né tranquilla, ma, come per ogni offerta, bisogna cercare bene. Ci sono diverse offerte per gli alloggi e i locali e i prezzi variano.

La tranquillità si nasconde nel trambusto e nel movimento di Camden Town. La troverai uscendo dalle vie principali.

In questo video puoi fare un tour visrtuale di Camden Marcket a Camden Town:

Spero che questo articolo su Camden Town ti sia utile per godere a pieno della tua visita in questo quartiere di Londra. Se hai dei dubbi o vuoi raccontarci la tua esperienza, puoi farlo nei commenti 🙂